Home Macity Apple History & Lifestyle Apple TV+ celebra le 18 candidature agli Emmy

Apple TV+ celebra le 18 candidature agli Emmy

Il servizio in streaming Apple TV+ non ha nemmeno un anno di vita ma è giù riuscito ad aggiudicarsi numerosi riconoscimenti: sono infatti ben 18 le candidature agli Emmy, perciò le probabilità che alla fine  Cupertinone vinca qualcuno sono molto alte. Apple lo sta annunciando tramite l’homepage del sito ufficiale nella versione americana, completamente ridisegnata proprio per festeggiare questo importante traguardo appena raggiunto.

L’intera pagina ospita temporaneamente tutti e diciotto gli spettacoli Apple TV+ che sono in lizza per il premio Emmy – chiamato anche Emmy Award o semplicemente Emmy -, il più importante premio televisivo a livello internazionale, considerato l’equivalente del premio Oscar per il cinema, del Grammy Award per la musica e del Tony Award per il teatro. Essere premiati a ognuno di questi premi, insieme abbreviati nell’acronimo EGOT, praticamente è come vincere un Grand Slam nel mondo dello show-business, tanto per fare un esempio.

apple tv+ emmy

Ad esempio per The Morning Show sono 8 le candidature agli Emmy, con Jennifer Aniston e Steve Carell per il titolo rispettivamente di miglior attrice e attore protagonista, Martin Short per quello di miglior attore ospite, Billy Crudup e Mark Duplass per il miglior attore non protagonista e Mimi Leader per la regia.

Le nomination per Defending Jacob sono invece due: Jonathan Freeman per quello di miglior fotografia e Olafur Arnalds per la colonna sonora. Cinque le candidature per Beastie Boys Story, dove Mike Diamond, Adam Horovitz e Spike Jonze si giocano quella per la miglior sceneggiatura. Leslie Odom Jr. invece potrebbe aggiudicarsi l’Emmy per la migliore performance come voce fuori campo in Central Park, Amanda Jones per la composizione musicale di Home e Chiwetel Ejifor quello di miglior narratore per la sua partecipazione in The Elephant Queen.

Per conoscere i risultati delle candidature Apple TV+ non bisognerà attendere molto: gli Emmy Awards si terranno domenica 20 settembre. La piattaforma Apple TV+ è stata lanciata il 1 novembre del 2019 ed è stata inizialmente offerta in prova gratuita per un anno per tutti gli utenti che hanno acquistato un dispositivo Apple di recente. Si è trattata di una strategia fatta per creare subito una vasta platea di spettatori, ed è quel che effettivamente poi è successo. Apple dice che “E’ solo l’inizio”, e c’è da scommetterci che sia davvero così.

Tutto sull’abbonamento ad Apple TV+ inclusi prezzi, abbonamento per la famiglia – si trova in questo articolo di Macitynet. Gli appassionati di cinema troveranno notizie e approfondimenti nella sezione dedicata ai film e in quella dedicata al cinema di macitynet. Tutti gli aggiornamenti sulle piattaforme dello streaming tv si trovano invece nelle pagine dedicate ad Amazon Prime Video, NetflixApple TV+ e Disney+.

Offerte Speciali

Minimo storico per MacBook Air M1 256 GB: 1037,00 €

MacBook Air M1 256 GB nei colori argento e oro torna al minimo storico: 977 euro

Il portatile più ricercato della nuova ondata di Mac in offerta con uno sconto che lo porta per la prima volta a 977 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,956FollowerSegui