fbpx
Home iOS AppleTV Apple TV, il servizio in abbonamento non sarà annunciato alla WWDC

Apple TV, il servizio in abbonamento non sarà annunciato alla WWDC

Apple non annuncerà nessun servizio TV in streaming in abbonamento durante la WWDC dell’8 giugno. Questo ciò che lasciano intendere diverse fonti anonime “vicine ai fatti”, spiegando che l’inaugurazione prevista per tale data sarà rinviata per il semplice fatto che Apple deve ancora finalizzare gli accordi di licenza. A questo punto l’offerta Web TV di Apple potrebbe non arrivare fino alla fine dell’anno, o addirittura nel 2016.

L’idea era quella di lanciare un servizio TV in streaming in abbonamento per l’autunno, in concomitanza con l’inizio della nuova stagione televisiva. Il debutto è stato però rallentato dalle lente negoziazioni sulle condizioni finanziare e sulle nuove tecnologie che le emittenti televisive dovranno implementare per offrire questo ulteriore servizio ai propri telespettatori: ci vorrà quindi ancora del tempo prima che tutti si attrezzino adeguatamente per garantire la novità ideata da Apple.

Resta da vedere se Apple rinuncerà al lancio, ipotizzato, della nuova Apple TV. Ricordiamo che il media extender dovrebbe evolvere in maniera massiccia e secondo le voci anche acquisire la possibilità di diventare una piattaforma per il gioco e l’informazione, aprendosi alle applicazioni di App Store.

servizio in abbonamento

Offerte Speciali

airpods 2 in sconto su Amazon

Black Friday: AirPods 2 a 129 €, sbrigatevi!

Su Amazon tornano disponibili e con uno sconto le AirPods 2. Le si acquista a 154,99 Euro.