ARKit 3 di Apple, ecco i dispositivi con cui funzionerà

Le più recenti funzioni di ARKit, che saranno introdotte con ARKit 3, non saranno disponibili per tutti i dispositivi, ma solo per iPhone e iPad con processori A12 e TrueDepht Camera.

ARKit 3 di Apple, ecco i dispositivi con cui funzionerà

ARKit 3 è uno degli strumenti avanzati che rendono più semplice lo sviluppo di app per Realtà Aumentata destinate al settore consumer o commerciale. Ma per poter utilizzare le ultime funzioni introdotte con ARKit 3 saranno necessari iPhone o iPad con processori A12, A12X ANE e TrueDepht Camera. A essere supportati, quindi, saranno iPhone XS, iPhone XS Max, iPhone XR, iPad Pro da 11 e da 12,9: tutti dispositivi pollici introdotti nel 2018.

Con questi dispositivi e ARKit 3 sarà possibile mettere le persone all’interno della realtà aumentata: gli sviluppatori potranno integrare i movimenti delle persone nelle loro app grazie al motion capture e offrire esperienze AR più immersive e divertenti in abbinamento ad applicazioni che sfruttano ad esempio la tecnica di sovrapposizione. Con ARKit 3 è anche possibile tracciare fino a tre volti catturati dalle fotocamere dei dispositivi e tenere conto di sessioni collaborative tra più persone.

In occasione della conferenza per sviluppatori WWDC2019, Apple ha annunciato le “innovative tecnologie” destinate ai programmatori e che dovrebbero rendere, come detto da Apple, “radicalmente più semplice e veloce” lo sviluppo di nuove app. Tra queste, SwiftUI, ARKit 3, RealityKit e Reality Composer e l’aggiornamento delle tecnologie Core ML e Create ML.

ARKit 3 di Apple, ecco i dispositivi con cui funzionerà

Durante la WWDC 2019 è stato presentato iOS 13, che si annuncia come la principale novità dell’anno nel mondo iPhone e iPad, ma anche come portatore di importanti novità, superiori a quelle che aveva consegnato iOS 12. Una sintesi delle novità attese e quelle introdotte durante la WWDC 2019 si possono trovare in questa sezione di Macitynet.

Tutti gli articoli di Macitynet dedicati alla WWDC 2019 si trovano a partire da questa sezione. Tutte le novità presentate da Apple sono riassunte in questo articolo.