Sto caricando altre schede...

Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » ViaggiareSmart » BMW Group, 600 milioni di sterline per produrre MINI Full Electric nel Regno Unito

BMW Group, 600 milioni di sterline per produrre MINI Full Electric nel Regno Unito

Pubblicità

BMW Group ha annunciato un nuovo investimento di oltre 600 milioni di sterline negli stabilimenti MINI di Oxford e Swindon. “Con questo nuovo investimento lo stabilimento di Oxford sarà pronto per la produzione della nuova generazione di MINI elettriche, un passo in più sulla strada per la produzione di auto puramente elettriche in futuro”, ha dichiarato Milan Nedeljković, membro del Consiglio di Amministrazione di BMW AG responsabile della produzione.

Lo stabilimento di Oxford si sta preparando a costruire due nuovi modelli MINI Full Electric a partire dal 2026, la MINI Cooper 3 porte e il crossover compatto MINI Aceman. Entro il 2030 il volume di produzione sarà esclusivamente elettrico e il BMW Group avrà speso oltre 3 miliardi di sterline per gli stabilimenti di Swindon, Hams Hall e Oxford dal 2000.

Questo sviluppo è stato sostenuto dal governo britannico e contribuirà a garantire i posti di lavoro nello stabilimento di Oxford e in quello di Swindon per lo stampaggio delle carrozzerie.

Lo stabilimento di Oxford ha celebrato quest’anno il suo 110° anniversario e produce l’attuale MINI Electric dal 2019,integrata nella linea di produzione con i modelli convenzionali (ICE).

BMW Group, 600 milioni di sterline per produrre MINI Full Electric nel Regno Unito

Il MINI Plant di Oxford produce attualmente la MINI 3 porte, la MINI 5 porte, la MINI Clubman e la MINI Electric. A partire dal 2024 lo stabilimento inizierà a produrre la prossima generazione di MINI 3 porte e MINI 5 porte con motori a combustione, nonché la nuova MINI Cabrio, prima che a queste si aggiungano i nuovi veicoli Full Electric nel 2026 – la MINI Cooper 3 porte e la MINI Aceman.

Lo stabilimento raggiungerà una capacità produttiva di circa 200.000 vetture all’anno nel medio termine, con veicoli elettrici a combustione e a batteria inizialmente costruiti sulla stessa linea di produzione. A partire dal 2030, lo stabilimento di Oxford produrrà esclusivamente modelli MINI completamente elettrici.

Tra poche settimane partirà la produzione della nuova MINI Countryman presso lo stabilimento del BMW Group di Lipsia. Questo modello crossover più grande della gamma MINI sarà proposto sia con trazione elettrica pura che con motori a combustione.

La produzione della prossima generazione di MINI Cooper 3 porte Full Electric e della MINI Aceman inizierà in Cina. Il nuovo impianto di produzione di Zhangjiagang, nella provincia di Jiangsu, è basato su una joint venture con Great Wall Motor. Le esportazioni inizieranno all’inizio del 2024.

Su Macitynet trovate tutte le notizie su auto e mobilità nella nostra sezione ViaggiareSmart.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Offerte Speciali

Nuovo Apple Watch SE già in forte sconto su Amazon

Minimo Apple Watch SE Cellular 44mm, solo 249€

Su Amazon Apple Watch SE torna al minimo storico. Ribasso di 70€ per la versione Cellular da 44mm, prezzo di solo 249 €
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità