Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Internet » Chrome 94 beta supporta WebGPU e la tecnologia Metal di Apple

Chrome 94 beta supporta WebGPU e la tecnologia Metal di Apple

Google ha rilasciato la beta di Chrome 94, versione preliminare del suo browser desktop, e oltre a migliorie di carattere generale, di particolare interesse è il supporto alle API (interfacce di programmazione) WebGPU che dovrebbero sostituire WebGL e sono in grado di sfruttare la tecnologia Metal di Apple.

Google riferisce che WebGPU API è una tecnologia erede delle API WebGL e WebGL2 per il web, offre moderne funzionalità quali il calcolo via GPU e migliori modalità per accedere all’hardware e migliorie in termini di performance.

WebGPU (standard proposto da Apple al w3c nel 2017) supporta API per l’accelerazione hardware quali Direct3D 12, Metal e Vulkan, funzionalità che saranno inizialmente integrate come sperimentali e attivate per default da Chrome 99 in poi.

Le API in questione dovrebbero semplificare lo sviluppo di siti  con giochi web che usano in modo intensivo la grafica. Google ha predisposto anche WebCodecs, codec che dovrebbero evitare il sovraccarico nei servizi di streaming, rendendo più semplice ottenere il flusso video in ingresso sullo schermo prima possibile, possibilmente con l’aiuto della decodifica hardware.

Le due tecnologie sono interessanti anche in contesti diversi dai giochi (nel 2020 Google aveva riferito che Zoom era interessata a utilizzare WebCodec per le videoconferenze); è possibile visualizzare modelli 3D direttamente browser e velocizzare i modelli di machine learning.

Metal, lo ricordiamo, è un API di Apple presentata nel 2014, pensata per offrire miglioramenti delle prestazioni a livello di tutto il sistema e consentire ai giochi e alle app professionali di sfruttare appieno la potenza dei processori grafici, senza sovraccaricare la CPU, limite di API di vecchia generazione come OpenGL.

WebGPU

L’ultima versione di Chrome per Mac o Windows si scarica da qui. Su Mac ora il sistema operativo minimo richiesto è OS X 10.10 Yosemite, presentato nel 2014 e non più supportato neanche da Apple. Ricordiamo che Google già a novembre ha rilasciato la versione di Chrome per Mac M1.

Tutti gli articoli di macitynet che parlano di Chrome sono disponibili qui, invece per quelli dedicati a Google si parte da questa pagina.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, per MacBook Air M2 512GB 1199 €!

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 680 euro meno del nuovo modello, solo 1199€

Ultimi articoli

Pubblicità