fbpx
Home Hi-Tech CES, IFA, MWC & EXPO Cina, gli utenti vogliono sempre più smartphone con controlli vocali

Cina, gli utenti vogliono sempre più smartphone con controlli vocali

ZTE, Nuance, Audience, NXP e Sensory, hanno partecipato allo Smart Voice Alliance Seminar, un evento organizzato nell’ambito del Mobile World Congress 2015 di Barcellona. Nel corso dell’evento si è discusso delle tendenze più avanzate che caratterizzano l’industria vocale smart e sono inoltre stati presi in esame i risultati di un’indagine sul mercato vocale smart in Cina. Il documento, che rappresenta una novità assoluta in termini di dati sulla diffusione dell’uso dei dispositivi controllati vocalmente tra i consumatori cinesi, sarà pubblicato in concomitanza con il Mobile World Congress 2015.

Per sapere come i consumatori cinesi valutino il controllo vocale, ZTE ha condotto una indagine tra i consumatori di diverse fasce di età di varie aree geografiche della Cina continentale in collaborazione con i suoi partner della Smart Voice Alliance e con GfK China.

Secondo questo rapporto, oltre l’80% degli utenti cinesi di smartphone è interessato al controllo vocale e ha specificato che lo sta già utilizzando o che comunque vorrebbe disporre di uno smartphone con controllo vocale. In questo gruppo di intervistati, il 41% desiderava acquistare un dispositivo dotato di controllo vocale e questa caratteristica, nella classifica dei fattori in grado di influire sull’acquisto di un nuovo smartphone, veniva valutata come importante subito dopo la marca, il prezzo e la qualità.

Dati recenti di Strategy Analytics dimostrano che la vasta maggioranza degli smartphone di fascia media o alta (circa il 50% dei 570 milioni di smartphone venduti nel 2014) dispone delle funzioni di controllo vocale, che si stanno comunque diffondendo in modo graduale anche nei prodotti di fascia medio-bassa.

“Gli smartphone con controllo vocale entreranno nella prossima fase di sviluppo nel 2015 e sono destinati a diventare la tipologia preponderante con l’avvicinarsi dell’era dell’internet mobile Smart 2.0”. Nuance, Audience, Sensory e NXP nel corso dello Smart Voice Seminar hanno anche condiviso le proprie analisi sul settore e la visione sul futuro della tecnologia del controllo vocale. I promotori della Smart Voice Alliance hanno illustrato come, nel 2015, i controlli vocali smart saranno sempre più diffusi, intelligenti e intuitivi, oltre a raggiungere un numero sempre maggiore di consumatori grazie al supporto di più lingue e idiomi regionali.

Offerte Speciali

preordini applw atch su amazon

Apple Watch 6 e Apple Watch SE si ordinano anche su Amazon

Partiti i preordini dei nuovi Apple Watch su Amazon, con spedizioni già da domani 18 settembre. E' probabile che con Amazon arrivino prima che con Apple
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,717FansMi piace
93,887FollowerSegui