Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Curiosità » Nevada: autorizzata la prima consegna con drone

Nevada: autorizzata la prima consegna con drone

E’ stata portata a termine la prima consegna della storia autorizzata dalla FAA e realizzata completamente in automatico con un drone, senza alcun intervento umano. Accade in Nevada, dove la startup Flirtey, che aveva già realizzato una consegna tramite drone, sanzionata  però dalla FAA,  è riuscita a replicare l’impresa, questa volta con le dovute autorizzazioni delle autorità, all’interno di un centro cittadino.

Per la precisione, la consegna è avvenuta lo scorso 10 marzo per il tramite di un esacottero, che ha volato in completa autonomia (anche se vigilato da un umano) per quasi un chilometro, consegnando cibo, acqua e un kit di un pronto soccorso in una casa abbandonata a Hawthorne. Si tratta ovviamente di esperimenti, che dimostrano però le potenzialità di questi velivoli autonomi, in grado ad esempio di consegnare materie di vitale importanza, senza alcun intervento umano.

Il CEO di Flirtey, Matt Sweeney, si è detto felice di essere riuscito a convincere la FAA a concedere le dovute autorizzazioni per il volo, potendo così sperimentare senza andar incontro a multe e sanzioni. Anche se Hawthorne, cittadina in cui è avvenuta la consegna, non ha quei complessi di grattacieli di una qualsiasi metropoli, il volo ha dimostrato che le macchine sono in grado di viaggiare in autonomia, anche in centri abitati, dove sono presenti cavi elettrici e altri ostacoli.

Ovviamente, prima di poter usare un tale metodo di consegna su larga scala, sono davvero tante, probabilmente troppe, le problematiche da affrontare, ad iniziare dalla sicurezza, per finire alla integrità delle merci trasportate.

consegna con drone

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, risparmio da 630€ per MacBook Air 512GB M2 15,4 rispetto ad M3

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 630 euro meno del nuovo modello, solo 1249€

Ultimi articoli

Pubblicità