Home Macity Voci dalla Rete Cornice al contrattacco

Cornice al contrattacco

Se Seagate denuncia, Cornice controdenuncia. Seguendo una pratica piuttosto comune nel mondo del business americano, la piccola, ma aggressiva, società  che produce HD da 1 pollici ha risposto all’€™attacco del colosso dei dischi fissi, che l’€™accusa di avere utilizzato indebitamente tecnologie proprietarie, con una querela.

Secondo quanto contenuto nella documentazione presentata alla corte distrettuale del Delaware i brevetti che secondo Seagate sono impiegati nei dischi di Cornice non sarebbero validi e dunque non si verificherebbe alcuna infrazione. Cornice, dunque, ravvisando gli estremi di competizione scorretta chiede un risarcimento danni da Segate.

Ricordiamo che Cornice, i cui dischi vengono impiegati in alcuni player di musica digitali che competono con iPod come quelli di Aiwa, Rio e iriver, vede pendere sul suo capo anche un’€™altra denuncia, questa volta di Western Digital, che sostiene essere stati impiegati illegalmente sette sui brevetti nei micro-HD della concorrente. Seagate denuncia, invece, sei brevetti impiegati illegalmente.

Western Digital ha richiesto un risarcimento danni e il blocco dell’€™utilizzo delle sue tecnologie. Seagate la cessazione ella commercializzazione dei prodotti di Cornice negli USA, un risarcimento danni e l’€™inibizione all’€™importazione dall’€™esterno di prodotti che impiegano i dischi.

Offerte Speciali

Super sconto su MacBook Pro 13″ 16/512 GB: risparmio da oltre 400 euro

Su Amazon è in forte sconto il nuovo MacBook Pro 13" in versione 16 GB RAM / 512 GG HD SSD. Lo pagate oltre 400 euro meno del prezzo Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,812FollowerSegui