Disponibile Pro Tools 7.3 di DigiDesign

Supporto ai Mac con Intel e nuovi strumenti per la composizione musicale con nuove possibilità  di personalizzazione e gestione migliorata dei flussi di lavoro.

Il software di supporto ai sistemi Pro Tools di Digidesign arriva alla versione 7.3 con una serie di interessanti novità  e il pieno supporto ai Mac con processore Intel.

Tra le nuove caratteristiche dell’applicativo troviamo strumenti per:
– aggiungere e riordinare le tracce al volo
– modalità  Dynamic Transport per permettere la riproduzione di operare indipendentemente dalla selezione attuale
– aggiornamento automatico della selezione per la riproduzione di loop con Loop preview e auto preview in Digibase
– Loop Trim per trasformare velocemente regioni audio e midi in loop
– regolo per Key Signature che pemette cambio di chiave e trasposizioni immediate
– comando Send To Sibelius per creare un flusso di lavoro tra Pro Tools e il software di notazione musicale Sibelius
– nuove caratteristiche per la registrazione, modifica ed esportazione di dati midi
– comando di menu “Open Recent” per accedere alle ultime 10 sessioni operative
– modalità  drag and drop delle regolazioni di Digibase per accesso immediato ai plug-in e alle regolazioni effettuate in precedenza.
– gestione di 99 screen set per accedere istantaneamente alle viste personalizzate di ogni lavoro
– personalizzazione delle funzioni di zoom per adattarsi alle vostre preferenze di ingrandimento delle tracce con altezza della traccia variabile con continuità .

Tra le novità  più importanti in campo video c’e’ ovviamente il supporto a flussi di lavoro HD.

Per altre novità  e dettagli vi rimandiamo a questa pagina del sito di DigiDesign.