E se Apple annunciasse l’€™iWatch?

Uno studio di design italiano ha realizzato dei mockup di un possibile iWatch, innovativo orologio da polso multimediale basato sulla tecnologia di iPhone e iPad, con 16GB di memoria e lettore RSS integrato. Ma siamo sicuri che sia tanto improbabile?

ADR Stu

dio, azienda di design e comunicazione tutta italiana, ha provato a immaginare cosa accadrebbe se Apple, dopo essere entrata con successo nel mercato dei dispositivi mobile, decidesse di rivoluzionare anche il panorama degli orologi da polso. Il risultato è questo splendido iWatch, un innovativo orologio basato su piccole applicazioni simili a widget: 16GB di memoria, possibilità di controllare le previsioni meteo o di controllare le ultime notizie tramite un reader RSS integrato. Ovviamente, l’utente potrebbe collegare iWatch al proprio iPhone o iPad tramite Bluetooth, così da controllare gli sms e le chiamate in entrata senza dover estrarre il cellulare dalla tasca, mentre un proiettore LCD permetterebbe di mostrare ovunque le proprie foto.

Ovviamente non sarebbe un dispositivo Apple senza un elegante corpo in alluminio e la possibilità di acquistarlo in diversi colori. Un annuncio del genere potrebbe essere sicuramente spiazzante, ma data la rapidità con cui si sta manifestando il fenomeno dell’ubiquitous computing, non mancherà molto prima che qualcuno annunci uno strumento simile.

Intanto godetevi gli splendidi mockup realizzati da ADR Studio.