Sto caricando altre schede...

Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Internet » Facebook trova il vostro volto nelle foto, anche se non siete taggati

Facebook trova il vostro volto nelle foto, anche se non siete taggati

Pubblicità

Da oggi Facebook in alcune nazioni mostra un avviso quando una persona pubblica una foto nella quale comparite, anche se la persona che ha pubblicato la foto non vi ha “taggato”. Il social sfrutta già tecnologie di riconoscimento dei volti ma queste erano al momento usate solo per suggerire amici da taggare nelle foto o nei video pubblicati sulla bacheca.

Facebook presenta questa funzione come un vantaggio in termini di sicurezza, giacché consente di sapere quando qualcuno, anche a nostra insaputa, pubblica una foto o un filmato nel quale siamo presenti. Quando qualcuno ci tagga in una foto nella quale siamo presenti o quando impostano una foto come immagine del profilo, il social associa i tag al proprio account, confrontando le caratteristiche comuni delle foto, memorizzandone il riepilogo derivante da questo confronto.

facebook foto
Esempio tag automatico. Un avviso compare quando il volto di una persona viene individuato in una foto.

Facebook consente di suggerire a un amico di taggarci in una foto analizzando e confrontando le foto del nostro amico con le informazioni raccolte dalle nostre immagini del profilo e da altre foto in cui ci hanno taggato. Se questa funzione è abilitata, è possibile indicare se desideriamo suggerire ad altre persone di taggarci in una foto usando le “impostazioni di Diario e aggiunta tag”. Basta andare nelle Impostazioni, scegliere “Diario e aggiunta tag” e modificare le impostazioni relative.

L’opzione da cercare è: “Chi vede i suggerimenti dei tag quando vengono caricate foto che ti assomigliano?” (una funzione non ancora disponibile per tutti). Le impostazioni relative al riconoscimento automatico dei volti sono ad ogni modo facoltative e ogni utente potrà scegliere se essere identificato automaticamente o meno. Il problema (o presunto tale) al momento non riguarda Canada e paesi dell’Unione Europea, dove probabilmente il social preferisce (o meglio, è costretta) a procedere con i piedi di piombo.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Offerte Speciali

Sconto pazzesco del 22% per iPhone 14 da 256 GB, solo 899€

iPhone 14 a solo 649€, minimo storico

Su Amazon torna in sconto e va vicino al minimo di sempre l'iPhone 14 nel taglio da 128 GB. Lo pagate 649 € invece che 870 € in quasi tutti i colori. Sconto anche sulla versione Pus a 726 €
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità