Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Android World » Facebook interessata all’acquisto di WhatsApp?

Facebook interessata all’acquisto di WhatsApp?

Facebook è interessata all’acquisto di WhatsApp: il colosso dei social network punterebbe ad acquisire il popolare servizio di messaggistica, disponibile sottoforma di app su praticamente tutte le principali piattaforme di smartphone. Naturalmente dalle due società non arrivano dichiarazioni ufficiali: le indiscrezioni sulle trattative e i colloqui in corso sono emerse a partire da un articolo di TechCrunch.

Secondo gli osservatori l’acquisizione di WhatsApp da parte di Facebook sarebbe una operazione utile sotto più punti di vista. Il colosso dei social network punta ad incrementare sempre più il numero dei propri utenti attivi e con l’acquisizione di WhatsApp aggiungerebbe istantaneamente milioni di utenti sparsi in tutto il mondo. Ricordiamo che WhatsApp è disponibile non solo per iPhone e Android ma anche per BlackBerry, Symbian, Nokia S40 e Windows Phone. WhatsApp è una startup statunitense che non ama divulgare i dati esatti del proprio business: le ultime comunicazioni al riguardo sono il superamento di 1 miliardo di messaggi scambiati al giorno annunciato alla fine di ottobre del 2011.

In sostanza acquistando WhatsApp, Facebook disporrebbe immediatamente di un consistente aumento degli utenti attivi inoltre rafforzerebbe la propria posizione nel campo mobile. Anche se gli utenti possono inviare messaggi gratis con WhatsApp l’app è proposta a pagamento, una eccezione che potrebbe risultare ben accolta dagli investitori di Facebook, da sempre campione di una proposta completamente free per gli utenti finali, ma ora sempre più alla caccia di nuove soluzioni per monetizzare. Non emergono invece ulteriori dettagli sui tempi né soprattutto sulle cifre in questione per la chiacchierata acquisizione: se le trattative verranno confermate da ulteriori fughe di notizie è molto probabile che presto sentiremo parlare anche delle somme in gioco.
whataspp sito web

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

I nuovi Beats Studio + per la prima volta in sconto, solo 164,99€

Oggi comprate i Beats Studio + al minimo storico, solo 149,99€

Su Amazon vanno in sconto al minimo storico, gli auricolari Beats Studio +. Sono i perfetti concorrenti, più ergonomici e con soppressione del rumore, degli Airpods 3 e costano oggi solo 149,99€, il prezzo più basso che hanno mai avuto

Ultimi articoli

Pubblicità