Vuoi un lavoro? Studia Final Cut Pro X e Swift di Apple

competenze

Nella classifica con la top-20 delle competenze maggiormente richieste su una delle piattaforme di intermediazione per lavori freelance tra le più grandi al mondo, sono presenti Final Cut Pro X e Swift.

[banner]…[/banner]

Upwork, una delle piattaforme più grandi al mondo di intermediazione per lavori freelance, ha pubblicato una classifica delle competenze più richieste, la cui domanda è continuata a crescere nel primo trimestre de 2017: tra queste troviamo il software di editing video Final Cut Pro X e la conoscenza del linguaggio di programmazione Swift. La classifica delle competenze più richieste è aggiornata trimestralmente dal sito per mettere in luce nuove possibilità o evidenziare qualifiche alle quali i freelancer dovrebbero prestare attenzione.

La conoscenza di Final Cut è al decimo posto e quella di Swift segue subito dopo, all’undicesimo posto. La sempre maggiore richiesta da parte delle aziende di persone con competenze relative a Swift è nota da tempo ma è interessante anche il dato che riguarda Final Cut, nome che in precedenza non compariva nella top-20 delle competenze più ricercate. Stando a quanto riporta il sito, la richiesta di persone che conoscono il software di video editing di Apple è cresciuta di oltre il 200% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno; 100% la crescita anno su anno relativa a Swift.

 

competenze più richieste

In questo momento Swift è uno dei linguaggi di programmazione più popolari al mondo. Le sessioni di codice sono già una parte importante dei programmi di formazione offerti presso ogni Apple store. Apple ha intenzione di offrire oltre 6.000 sessioni di coding in Europa nel corso del prossimo anno come parte della programmazione di Today at Apple in oltre 100 negozi retail in dieci nazioni: qui trovate ulteriori informazioni sui corsi gratuiti di Apple in Italia.

Quello tecnologico è uno dei settori con la crescita più sostenuta in Europa, e le competenze in programmazione e informatica sono altamente richieste. Attualmente 1,36 milioni di posti di lavoro in Europa sono attribuibili alla economia delle app iOS di Apple. Apple ha versato quasi 18 miliardi di dollari agli sviluppatori in Europa da quando App Store è stato lanciato.

Per quanto riguarda Final Cut Pro X, Apple ha recentemente aggiornato l’applicazione integrando funzionalità quali il supporto all’encoding H.265, flussi di lavoro VR, nuove funzionalità di gestione colore e altro ancora.

Nei primi posti della classifica di Upwork sulle competenze più richieste, troviamo: la robotica e tecnologie quali Bitcoin e Blockchain: nessuna di queste fino allo scorso anno compariva nell’elenco. Altre aree indicate riguardano: realtà aumentata, intelligenza artificiale, machine learning e sicurezza. Oltre a Swift sono molto richiesti programmatori in grado di sviluppare in Objective-C e sfruttare AWS Lambda di Amazon per l’elaborazione serverless.