Home Hi-Tech Hardware e Periferiche FireWire, il successo continua

FireWire, il successo continua

Il tasso di crescita dei dispositivi FireWire sarà  del 22,2% tra il 2003 e il 2008. Questa la previsione di In/Stat-MDR che ha elaborato un’analisi che tiene conto dei più recenti sviluppo di mercato della tecnologia inventata e popolarizzata da Apple

Secondo la ricerca la connessione ad alta velocità , conosciuta anche come i.Link e IEEE 1394, i settori dove più di altri troverà  spazio sarà  l’elettronica di consumo, sia video e audio digitale che computer da viaggio come desktop. Un fattore trainante saranno anche le nuove specifiche che arriveranno nei prossimi anni, in particolare FireWire wireless su Ultra Wide Band, un sistema senza fili in grado di trasmettere dati compatibili con la tecnologia di connessione FireWire a banda larga.

Tra i fattori limitanti c’è lo scarso interesse del mondo corporate e la concorrenza nel settore delle periferiche. In quest’ultimo ambito, dove fino a qualche tempo fa FireWire aveva una presa molto forte, si nota la concorrenza di USB 2 che fornisce una risposta alle stesse esigenze di velocità  in precedenza soddisfatte unicamente da IEEE 1394.

Offerte Speciali

Super sconto su MacBook Pro 13″ 16/512 GB: risparmio da oltre 400 euro

Su Amazon è in forte sconto il nuovo MacBook Pro 13" in versione 16 GB RAM / 512 GG HD SSD. Lo pagate oltre 400 euro meno del prezzo Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,819FollowerSegui