HomeMacityFuturoscopioPagamenti elettronici, con Google basterà la parola

Pagamenti elettronici, con Google basterà la parola

“Basta la parola”, diceva un antico Carosello. In futuro lo slogan potrebbe essere adattato al nuovo millennio digitale se andrà in porto un sistema studiato da Google grazie al quale basterà, appunto la parola per fare una transazione di denaro.

Il sistema di pagamenti wireless denominato “a mani libere” descrive in maniera sommaria il funzionamento di questo particolare sistema, ma rende abbastanza l’idea visto che il cliente, nei fatti, non impugnerà nulla, neppure lo smartphone. Secondo quanto si apprende, la persona che userà il sistema Google dovrà, infatti, semplicemente annunciare di voler pagare con Google. Niente banconote, carta di credito o smartphone da estrarre dalla tasca o dalla borsa e avverrà il trasferimento di denaro.

Non è chiaro nei dettagli come dovrebbe funzionare il sistema ma è probabile che i sistemi wireless dei negozi fisici siano in grado di rilevare la presenza di un cliente abilitato a questa tipologia di pagamento attraverso l’individuazione di una app attiva sulla smartphone. L’utente verrà poi identificato alla cassa confrontando il suo viso con un’immagine disponibile su un terminale, autorizzando poi il pagamento.

google pagamento a mani libere-1

Dal punto di vista della sicurezza, Google sostiene che “quando si effettua un acquisto, i dati della carta non saranno condivisi con i negozi. Una volta completato l’acquisto, riceverai una notifica immediata direttamente sul tuo cellulare”. Inoltre verranno segnalate attività sospette per tenere traccia di eventuali frodi. Esiste al momento un sito ufficiale e il servizio si potrà provare su invito.

Google ha rilasciato anche un video per promuovere il sistema, che sarà testato inizialmente nella sola zona di San Francisco, ma nei ristoranti di McDonald’s e Papa Johns. Il video appare quanto meno eccessivo, dipingendo i tradizionali metodi di pagamento come confusionari e difficoltosi, forse molto più di quanto lo siano davvero.

https://www.youtube.com/watch?v=Qxet1VdpOQ4

Offerte Speciali

macbookpro14e16

Sconti su MacBook Pro 16″ e MacBook 14″, risparmiate fino a 530 euro

Continuano gli sconti importanti di Amazon sui Mac. Ecco tutti i migliori affari di oggi con risparmi fino a oltre 500 euro
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial