Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Audio / Video / TV / Streaming » Tutti musicisti con Google MusicLM, tu scrivi e AI compone

Tutti musicisti con Google MusicLM, tu scrivi e AI compone

I sistemi di intelligenza artificiale mettono a disposizione potenzialità infinite in praticamente tutti i campi dello scibile umano: tra le numerose novità AI svelate in occasione dell’ultima conferenza Google I/O 2023, potrebbe essere scappata quella dedicata a MusicLM, una intelligenza artificiale in grado di comporre musica a partire dal testo scritto fornito dall’utente.

Come ben sintetizza il nome Google MusicLM, si tratta di un modello linguistico su larga scala, quindi il funzionamento dietro le quinte è del del tutto simile a quello di ChatGPT, solo che in questo caso addestramento e specializzazione sono dedicati alla musica. Proprio come in chatGPT l’utente digita nella casella di testo il prompt di partenza, poche parole o un breve testo che descrive il risultato desiderato.

Tutti musicisti con Google MusicLM, tu scrivi e AI compone

Genera qualsiasi musica

Negli esempi offerti da Big G è possibile ottenere un brano digitando semplicemente «Melodia per musica ambient con cui posso studiare», «Brano jazz pieno di sentimento per una cena», «Crea musica principale per gioco arcade. Veloce e ottimista, con riff di chitarra orecchiabile», «Canzone meditativa, calmante e rilassante, con flauti, chitarre».

Ma è anche possibile ottenere un brano digitando semplicemente «Tecno melodica», «Swing» o «Jazz rilassante». Ma chi lo desidera può spingersi oltre con prompt più complessi per esempio per generare musica per stati d’animo diversi con una scaletta precisa di durata nel tempo. Per esempio da 0 a 0:15 per meditare, da 0:15 a 0:30 risveglio, da 0:30 a 0.45 allenamento e così via.

Le possibilità e le complicazioni sono molteplici, è persino possibile generare un brano a partire dalla descrizione dei più celebri quadri dei grandi artisti. Google precisa che MusicLM è in grado di offrire risultati migliori rispetto a precedenti sistemi AI, sia per la musica generata, anche per brani lunghi, che per la qualità in uscita che è di 24 kHz.

Tutti musicisti con Google MusicLM, tu scrivi e AI compone

AI crea due brani, l’utente indica il migliore

Invece della singola risposta testuale scritta di ChatGPT, Google MusicLM restituisce all’utente due brani musicali differenti, entrambi generati a partire dalla descrizione fornita dall’utente. A lato dei due brani Track O1 e Track O2 l’utente può fare clic sull’icona di una coppa per segnalare al sistema il brano preferito, contribuendo così a migliorare Google MusicLM.Tutti musicisti con Google MusicLM, tu scrivi e AI compone

Come usare Google MusicLM

Come le numerose altre funzioni sperimentali di Intelligenza artificiale di Google, anche MusicLM è già disponibile ma solo per un numero ristretto di utenti. Si parte dagli USA e solo per gli utenti che si registrano nella lista di attesa di app e programma AI Test Kitchen, prima arrivato su Android ed ora disponibile anche per iPhone e iPad, per ora solo su App Store USA.

Tutte le notizie che parlano di Intelligenza Artificiale sono disponibili a partire da questa pagina di macitynet

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

I nuovi Beats Studio + per la prima volta in sconto, solo 164,99€

Oggi comprate i Beats Studio + al minimo storico, solo 149,99€

Su Amazon vanno in sconto al minimo storico, gli auricolari Beats Studio +. Sono i perfetti concorrenti, più ergonomici e con soppressione del rumore, degli Airpods 3 e costano oggi solo 149,99€, il prezzo più basso che hanno mai avuto

Ultimi articoli

Pubblicità