fbpx
Home Macity Hardware Apple HomePod si configura con iPhone, in video i passaggi da seguire

HomePod si configura con iPhone, in video i passaggi da seguire

Ieri c’era l’ipotesi, oggi la conferma in un video : per attivare HomePod serve iPhone. Come mostrato in un video pubblicato dallo sviluppatore Guilherme Rambo su Twitter, la prima configurazione si deve infatti eseguire attraverso un dispositivo iOS, che sia un iPhone, un iPad o un iPod touch.

HomePod setup

Sembra perciò che non sarà possibile attivarlo attraverso un Mac o una Apple TV anche se questa opzione potrebbe essere messa a disposizione in un secondo momento. Ad ogni modo, stando a quanto si apprende dalla breve clip, il processo di setup è piuttosto semplice, alla stregua di quanto si è già abituati a fare oggi con gli AirPods di Apple.

Selezionata la lingua e inserito il codice seriale di HomePod, sarà sufficiente inserire poi le credenziali di accesso del proprio account Apple ID, selezionare quindi l’abitazione e la stanza nella quale si è installato l’altoparlante dalla lista. Meno di un minuto, come mostra il filmato, per attivarlo e cominciare subito ad usarlo con Siri per chiedere ad esempio di riprodurre la musica, leggere le ultime notizie, accendere le luci di casa o impostare un allarme.

Numerose novità di HomePod sono emerse in queste settimane grazie alle scoperte di programmatori e hacker dall’esame del firmware dello speaker smart, rilasciato presumibilmente per errore da Apple. HomePod arriverà a dicembre ma solo in USA, Regno Unito e Australia.

Offerte Speciali

airpods 2 in sconto su Amazon

Black Friday: AirPods 2 a 129 €, sbrigatevi!

Su Amazon tornano disponibili e con uno sconto le AirPods 2. Le si acquista a 154,99 Euro.