I problemi di Apple TV 4K con le TV Dolby Vision sono colpa di Dolby

Il formato 4K Dolby Vision supportato dalla Apple TV in abbinamento ad alcune TV mostra immagini che virano verso determinate tonalità. Dolby ha risolto il problema ma bisogna aggiornare i firmware di alcuni televisori 4K.

Se avete un TV che supporto Dolby Vision e avete problemi di qualità delle immagini con Apple TV 4K, la colpa è della tecnologia Dolby Vision. Lo dice la stessa Dolby, precisando anche che un rimedio è in arrivo. La vicenda viene trattata da Forbes con un articolo scritto a margine del CES, dopo aver sentito diverse realtà potenzialmente contivolte, come ad esempio LG e la stessa Apple.

L’autore dell’articolo spiega che  il matrimonio tra la tecnologia di Apple e Dolby Vision, una delle nuove tecnologie supportate dalla Apple TV 4K  assieme a 4K Standard Dynamic Range – SDR, (usato per i televisori 4K che non supportano le tecnologie HDR10 o Dolby Vision), 4K High Dynamic Range – HDR,  non sempre è perfetto. Vari utenti di TV – come ad esempio le TV OLED di LG – evidenziano che – in alcuni casi – i feed Dolby Vision creano problemi come ad esempio immagini che virano verso un determinato colore, o tinte troppo accese. A volte i neri sono troppo intensi con scene che virano complessivamente verso il grigio, un problema che non si verifica guardando contenuti nel formato standard HDR10 o quando si guardano contenuti Dolby Vision usando app come quella di Netflix per le TV.

Apple TV 4K

I tecnici dei Dolby Laboratories hanno ammesso che l’inconveniente ha a che fare con il modo il cui Dolby Vision è implementato su HDMI da dispositivi esterni come l’Apple TV 4K. Dolby non ha fornito dettagli specifici ma ha spiegato che il problema è risolvibile con aggiornamenti firmware per le varie TV.

Il consiglio è di installare gli aggiornamenti firmware per le varie TV non appena questi sono disponibili.  Gran parte dei televisori e ricevitori compatibili con 4K può connettersi a una rete Wi-Fi o Ethernet consentendo di aggiornare il software. Le istruzioni su come istruzioni per aggiornare il software della propria TV variano da produttore a produttore: basta ovviamente consultare il manuale del proprio televisore o il sito web del produttore per capire come effettuare l’aggiornamento.