iPad mini Retina visualizza meno colori di iPad Air

L'iPad Mini con Display Retina, nonostante una maggiore densità di pixel per pollice rispetto all'iPad Air, è meno luminoso di quest'ultimo ed offre una gamma colori inferiore. Le differenze però risultano quasi inavvertibili per l'utente medio

ipad mini retina icon 550

L’iPad Mini con Display Retina è ormai disponibile sul mercato da una settimana. Non sono mancati i consueti test di rito, ma continuano ad arrivare informazioni tecniche, basate su test approfonditi. Ancora una volta sotto i riflettori è il display di questo nuovo dispositivo. iPad Mini Retina ha la stessa risoluzione di iPad Air, vale a dire 2.048 x 1.536 pixel, ma con una maggiore densità di pixel pari a 326 ppi rispetto a 264 ppi dell’Air. Tuttavia, in base a test effettuati da AnandTech, la gamma di colori di iPad Air è più ampia rispetto a quella di iPad Mini Retina. In altri termini, il nuovo tablet di Apple da 7,9 pollici visualizza meno colori del fratello maggiore.

I test evidenziano, che negli scontri diretti tra iPad Air e iPad Mini Retina, c’è una notevole differenza nella luminosità dei colori, in particolare quando si confrontano il rosso, il blu e il magenta. Inoltre, il livello dei bianchi su iPad Mini Retina risulta inferiore, non solo ad iPad Air, ma anche al precedente iPad Mini di prima generazione. Anche il livello dei neri di iPad Mini Retina è inferiore rispetto a quello dell’Air. I grafici della prova suggeriscono che iPad Air restituisca, in generale, una migliore riproduzione dei colori, visibili ad occhio anche dai test fotografici effettuati. In ogni caso, si tratta solo di esperimenti, che non suggeriscono vere e proprie mancanze, in quanto difficilmente l’occhio di un utente medio potrebbe mai avvedersi o risentire di queste differenze.

Giusto per dovere di cronaca è opportuno rilevare, che gli stessi test, promuovono a pieno il display dell’iPad Mini Retina con riferimento al parametro della precisione del colore, di molto migliorata rispetto al modello precedente, tanto da arrivare quasi agli standard offerti da iPad 4 e iPad Air.

DSC_3902sm