fbpx
Home Hi-Tech Smart Watch Il G-Shock di Casio ora è connesso: dentro GPS e cardiofrequenzimetro

Il G-Shock di Casio ora è connesso: dentro GPS e cardiofrequenzimetro

La serie G-Shock di Casio entra ufficialmente nel mercato degli smartwatch con GBD-H1000, evoluzione del celebre G-Squad che porta con sé diverse novità intelligenti. Le più evidenti sono due: GPS e cardiofrequenzimetro. Grazie ai cinque sensori incorporati è in grado di misurare infatti la frequenza cardiaca rilevando il flusso sanguigno sotto la pelle dati che poi vengono analizzati per valutare la capacità cardiorespiratoria incrociando i dati con la velocità di corsa rilevata.

Gli altri sensori si dedicano invece alla misura dell’altitudine e della pressione atmosferica, senza dimenticare che c’è anche la bussola e un sistema di controllo della temperatura ambientale. C’è poi l’accelerometro, che si occupa di contare i passi e misurare la distanza percorsa, e un modulo GPS per l’acquisizione di informazioni sulla posizione e per il tracciamento dei percorsi mentre al momento non sono usabili per l’orientamento verso una destinazione. Insomma un vero smartwatch a tutto tondo dal momento che collegandolo all’app dedicata è possibile analizzare tutto direttamente dallo smartphone.

Il nuovo Casio G-Shock GBD-H1000 monta uno schermo LCD MIP (Memory-In-Pixel) incorniciato dalla tradizionale lunetta della serie G-Shock, di cui ne riprende le caratteristiche antiurto e di impermeabilità (fino a 200 metri di profondità). E’ inoltre dotato di pulsanti grandi e antiscivolo, di un fondello curvo che si adatta alla conformazione della mano e di un cinturino in morbido uretano. Oltre alla ricarica USB, l’orologio offre quella solare per l’uso quotidiano, ad esempio per alimentare le funzioni di notifica tramite vibrazione. Secondo i dati pubblicati dall’azienda, bastano 2 ore di esposizione alla luce solare a settimana, oppure 8 giornaliere di luce artificiale a 500 lux, per garantire 12 mesi di funzionamento della sola modalità orologio oppure 14 ore con GPS e tutti gli altri sensori attivi.

Il G-Shock di Casio ora è connesso: dentro, GPS e cardiofrequenzimetro

Per quanto riguarda l’uso durante l’attività sportiva, può tenere in memoria le ultime 100 corse di cui ne registra il tempo trascorso, la distanza, il passo, le calorie bruciate e la frequenza cardiaca. E’ inoltre presente la funzione di orologio mondiale con 38 fusi orari e funzione di passaggio automatico all’ora legale. C’è il cronometro con modalità di misurazione dei parziali, il conto alla rovescia, si possono impostare fino a 4 allarmi giornalieri, il calendario e la modalità aereo.

Con schermo retroilluminato, il Casio G-Shock GBD-H1000 pesa circa 110 grammi e misura 6,3 x 5,5 x 2 centimetri. E’ già in vendita nei negozi al prezzo di 399 euro.

Offerte Speciali

iPhone 11 Pro 64GB al prezzo minimo storico: solo 969 €, risparmiate 220 euro!|

Torna la grande promozione su Amazon: iPhone 11 Pro 64 Gb scende al prezzo minimo della sua storia. Lo pagate: solo 969 euro invece che 1189 €
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,535FansMi piace
94,163FollowerSegui