Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone » In tre mesi venduti 5 milioni di iPhone?

In tre mesi venduti 5 milioni di iPhone?

Pubblicità

Il quarto fiscale di settembre potrebbe concludersi con 5 milioni di iPhone venduti. La stima è di Piper Jaffray, in una recente indagine compiuta analizzando i canali di distribuzione e i punti retail, gradi e piccoli che presentando ai clienti iPhone.

Gene Munster, l’€™analista che ha elaborato la stima, ha ritoccato al rialzo le previsioni inerenti iPhone; inizialmente la previsione era di poco più di 4 milioni. Ma il lancio in vari paesi avvenuto ad agosto e quelli che stanno per arrivare (il 26 settembre, venerdì, iPhone sbarcherà  in due grandi paesi come Turchia e Brasile), ha indotto l’€™analista a ritoccare al rialzo le previsioni. In pratica per Munster Apple venderà  il 22% di iPhone in più di quanto non fosse stato preventivato in precedenza.

Da ascoltare attentamente anche la previsione elaborata da Munster sull’€™impatto che avrà  il lancio del primo dispositivo Android e che viene giudicato sostanzialmente nullo.

Anche se i due prodotti sono parzialmente sovrapponibili (si tratta di dispositivi multimediali con uno spiccato orientamento al web mobile) e anche se il G1 di T-Mobile ha qualche elemento di vantaggio (la tastiera meccanica che per diversi clienti è un plus rispetto a quella virtuale di iPhone), il telefono di Cupertino ha una qualità  molto elevata e il fatto, per Apple, di poter controllare la filiera da cima a fondo offre alla Mela la possibilità  di mantenere un vantaggio.

Munster non esclude che, in ogni caso, a lungo andare Android possa proporre delle sfide ad Apple: ‘€œUn solo annuncio non significa nulla – scrive l’€™analista di Piper Jaffray – ma se ne arriveranno altri nei prossimi due anni, Android potrebbe rappresentare un pericolo per iPhone’€

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

I nuovi iMac con chip M3, Wi-Fi 6E e Bluetooth 5.3

Minimi storici sugli su iMac M3, prezzo da 1199 euro con sconto del 26%

Su Amazon va in sconto va al minimo l'iMac con processore M3 in versione base. Lo pagate 430 euro meno del suo prezzo di listino nella configurazione con 256 GB di disco, CPU 8-core e GPU 8-core, solo 1199 €, riobasso del 26%. Prezzo eccellente anche sulla versione con GPU da 10 core
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità