Home Macity Curiosità Indoona, l'alternativa di Tiscali e WhatsApp e Skype chiude il 31 agosto

Indoona, l’alternativa di Tiscali e WhatsApp e Skype chiude il 31 agosto

Probabilmente la maggior parte delle persone che stanno leggendo queste righe non ricorda nemmeno l’esistenza di Indoona: lanciata nel 2011, Indoona era l’alternativa all’Italiana, marchiata Tiscali ai vari WhatsApp e Skype.

Oltre a replicare le varie opzioni di messaggistica dei principali rivali, Indoona era integrata anche con i servizi di Tiscali – fra cui ad esempio la rubrica – e godeva anche di alcune applicazioni ottimizzate per iOS, Android e Windows Phone.

A quanto pare l’applicazione ha avuto poca fortuna, schiacciata dalla concorrenza e incapace di trovare un significativo spazio nel mercato: come annunciato sul blog ufficiale, il servizio sarà definitivamente chiuso ed interrotto a partire dal prossimo 31 agosto.

“È stata un’avventura coinvolgente ed emozionante, oggi tuttavia dobbiamo annunciare che il 31 agosto 2017 indoona cesserà di funzionare e cesserà di essere disponibile” si legge sul post. “Già dal 24 maggio 2017 non è più possibile scaricare l’app dagli store iOS, Google Play e Microsoft né acquistare credito. Vi invitiamo quindi a spendere il residuo entro il 31 agosto.

In pratica chi ha ancora la sua app installata sul proprio dispositivo potrà ancora usarla fino al prossimo 31 agosto; dopo quella data Indoona resterà solamente un ricordo da consegnare alla storia del web italiano.

Offerte Speciali

Super sconto su MacBook Pro 13″ 16/512 GB: risparmio da oltre 400 euro

Su Amazon è in forte sconto il nuovo MacBook Pro 13" in versione 16 GB RAM / 512 GG HD SSD. Lo pagate oltre 400 euro meno del prezzo Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,819FollowerSegui