Intossicazione nelle fabbriche cinesi, operai scrivono a Jobs

Cinque operai cinesi dello stabilimento Wintek di Suzhou hanno inviato una lettera a Steve Jobs per informare il CEO di Apple sulle preoccupanti condizioni di salute verificatesi dopo l’esposizione a sostanze tossiche sulle linee di costruzione di iPhone. Dalla lettera e dalle dichiarazioni rilasciate in varie interviste, tra cui anche Reuters si apprende che i cinque operai che hanno firmato la lettera sono alcuni dei 137 dipendenti Wintek ricoverati nei mesi scorsi, dopo essere stati esposti allo n-esano, una sostanza chimica nociva impiegata per velocizzare il lavoro di pulizia degli schermi di iPhone al posto dell’alcool.

Sia Wintek che Apple hanno reso pubblico l’accaduto: Cupertino ha trattato del problema nell’ultimo Supplier Responsability, un report che esamina le condizioni di lavoro e il trattamento dei dipendenti esistenti presso le società che lavorano e costruiscono prodotti per Apple. Secondo Wintek e Apple 137 persone sono state ricoverate per i sintomi di intossicazione per una cura che si è conclusa con la guarigione di tutti gli interessati.

I cinque dipendenti firmatari della lettera a Jobs dichiarano di essere preoccupati perché ancora soggetti ai sintomi della precedente intossicazione che includono mani intorpidite, piedi e gambe gonfi e doloranti e altri sintomi ancora. Gli operai dichiarano di non poter sostenere il costo per nuovi trattamenti e che i dirigenti Wintek si sono rifiutati di corrispondere altri risarcimenti o copertura danni per questo caso. Secondo la legge cinese in questi casi un operaio può richiedere un indennizzo completo dalla società solo dopo essersi licenziato. Gran parte delle 137 persone intossicate e poi guarite ha già lasciato il proprio lavoro presso Wintek firmando un documento in cui vengono esclusi altri possibili ricorsi e richieste di risarcimento. I cinque dipendenti che firmano la missiva diretta a Jobs sostengono di dare voce a un problema grave e che interessa anche altri operai, circa i nuovi problemi di salute emersi recentemente e anche per quanto riguarda l’assenza di nuovi aiuti da parte del datore di lavoro.

I portavoce degli operai Wintek e le società che seguono i problemi degli operai cinesi hanno dichiarato che il report Supplier Responsability realizzato da Apple è un passo importante verso il riconoscimento della situazione dei numerosi lavoratori cinesi, ma che le dichiarazioni dei dipendenti non corrispondono a quanto emerge dal report. Nel documento sullo stato dei dipendenti orientali stilato da Apple oltre all’intossicazione dei 137 lavoratori Wintek, viene riportata la lunga catena di suicidi verificatesi negli impianti Foxconn sempre in Cina, infine viene anche denunciata l’assunzione presso un altro costruttore di 49 lavoratori che non hanno ancora raggiunto l’età legale.
Operai cinesi Wintek

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Le offerte per i vostri regali di natale

I migliori libri per Natale secondo noi (da leggere, da regalare, ma con un po’ di magia dentro)

I migliori libri per Natale da leggere o regalare, ma con un po’ di magia dentro

Quali sono i racconti che preferiamo, perlomeno in questo periodo un po' strano e un po' magico? E soprattutto, quali vale la pena di leggere durante le vacanze di Natale?
Sonos Roam è lo speaker piu portatile e più smart di Sonos

Regali di Natale, lo speaker portatile Sonos Roam a 129,99 euro

In offerta su Amazon il Sonos Roam SL, uno speaker smart wireless di qualità, che difficilmente troverete scontato in altre occasioni. Lo pagate 129 €, il prezzo del Black Friday
Black Friday, i migliori sconti d

Per Natale tutti gli Airpods a prezzo scontato, prezzo da 97€

Su Amazon dopo il Black Friday continua lo sconto su alcuni modelli di Airpods. Spicca quello sugli Airpods 2 che costano solo 97€
Le migliori tastiere per iPad di fine 2022 e inizio 2023

Le migliori tastiere per iPad del 2023

Tantissimi gli iPad disponibili: facciamo chiarezza sulle migliori tastiere per i tablet della Mela, tra quelle generiche per tutti i modelli, e quelle specifiche per le diverse varianti, prime e terze parti.
Batteria tuttofare con funzione StandBy, 10mila mAh a solo49€

Batteria tuttofare con funzione StandBy, 10mila mAh a solo 49 €

Su Amazon va in sconto una batteria da 10mila Mah con uscita USB-C da 10W. Perfetta per iPhone funziona anche come supporto da tavolino. Solo 49€ grazie ad uno sconto coupon.
Sono arrivati gli iPhone 15 e 15 Pro, primo contatto

iPhone 15 Pro Max, scontati, spediti subito, a rate senza interessi e garanzie? Amazon è la risposta

Su Amazon tornano gli iPhone 15 Pro Max in spedizione immediata. Ottima occasione per chi li cerca nei negozi e non li trova. E potete anche pagatre a rate e restituire fino al 31 gennaio ma soprattutto sono in sconto: risparmio fino a 140 €

Regali di Natale, la friggitrice Mi Smart Air Fryer Pro a 79,90 €

Su Amazon torna al minimo del Black Friday la Mi Smart Air Fryer Pro, una friggitrice ad aria da 4 litri con oblò per osservare lo stato di cottura e collegamento cloud. Solo 79,99 €
Ugreen GaN Nexode da 100 W, super carica e Magsafe compattissimi

Natale con pioggia di coupon su caricabatterie, batterie supporti Ugreen, risparmi fino al 35%

Su Amazon vanno in sconto grazie ad una pioggia di coupon tanti prodotti Ugreen. Ricaricate di tutto con accessori da muro, da tavolo, batterie e supporti Magsafe perfetti per StanBy
Sconto JBL Cli

JBL Clip 4 a solo 39,99€, piccolo ma potente speaker perfetto anche come regalo di Natale

Su Amazon va in sconto JBL Clip 4, piccolo ma potente speaker. Impermeabile e prova di polvere, dotato di un moschettone costa solo 39,99 € ed è perfetto anche come regalo
Sconti d'autunno, lampate X

Xiaomi Mi Smart LED Desk Lamp Pro, Homekit da scrivania in sconto a 59,99 €

Xiaomi Mi Smart LED Desk Lamp Pro a 59,99 euro la lampada da scrivania più smart da regalare o regalarsi a Natale.

Ultimi articoli

Pubblicità