Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Audio / Video / TV / Streaming » Meta lavora a cuffie con videocamere e AI

Meta lavora a cuffie con videocamere e AI

Pubblicità

L’Intelligenza Artificiale AI ormai sta arrivando dappertutto e Meta, che l’ha già integrata negli occhiali smart in collaborazione con Ray-Ban, non poteva di certo lasciarsi sfuggire l’occasione di inserirla all’interno anche di un paio di cuffie: per non farsi mancare nulla o meglio, per sfruttare appieno le possibilità delle AI multimodali, ha deciso di infarcire questo dispositivo anche di videocamere.

Meta è tra le aziende più attive nell’ambito dell’AI, e non potrebbe essere altrimenti. Non è ormai un segreto che la società, superando al volo lo slancio Metaverso, voglia imporsi nel panorama dell’ intelligenza artificiale, tanto che potrebbe essere interessata a un nuovo progetto hardware per raggiungere questo obiettivo. Secondo un nuovo rapporto di The Information, l’azienda è nelle fasi iniziali di “esplorazione” per il design di un paio di cuffie con videocamere AI a bordo.

Al momento, questo prototipo hardware verrebbe individuato come “Camerabuds”, perché le cuffie o gli auricolari che saranno (Meta starebbe considerando entrambi i design) avrebbero anche due telecamere a bordo, rivolte naturalmente verso l’esterno e in grado di rilevare l’ambiente circostante per alimentare funzionalità AI in tempo reale.

Samsung Galaxy Buds FE quasi alla metà del prezzo su Amazon

Al momento non è chiaro se un tale progetto verrà effettivamente realizzato, né tantomeno Meta ha risposto a richieste di commento. Secondo il rapporto, comunque, Mark Zuckerberg avrebbe visto “diversi possibili design per il dispositivo” ma finora nessuno sarebbe risultato soddisfacente.

A rallentare il tutto ci sarebbero anche preoccupazioni ingegneristiche, come problemi legati alla durata della batteria e alla dissipazione del calore, oltre alla miriade di problemi di privacy che accompagnerebbero il rilascio di un indossabile con fotocamera abilitata. Ancora, le persone con capelli lunghi potrebbero avere difficoltà a farle funzionare correttamente, perché i capelli potrebbero bloccare la visuale delle telecamere.

Incorporare l’AI di Meta in un nuovo hardware sarebbe anche un modo per competere con altre aziende leader nel settore. C’è chi ha rilasciato hardware specifici per l’AI, come ad esempio R1 di Rabbit o AI Pin di Humane, con risultati un po’ deludenti, invece Meta potrebbe probabilmente utilizzare hardware non specifico, come le cuffie, per mettere a bordo un’ AI funzionale, più pratica da utilizzare in movimento.

Tutte le notizie su chatbot e Intelligenza Artificiale sono disponibili nella sezione dedicata di macitynet.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Prezzo sempre più giù per Apple Watch 9, sconto fino al 20%

Su Amazon gli Apple Watch 9 tornano in sconto e vanno ad un nuovo minimo. Li potete comprare con un ribasso di 90 € pagandoli anche a rate senza interessi
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità