Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » il mio iPhone » iOS 18, l’app Foto organizza in modo intelligente i ricordi

iOS 18, l’app Foto organizza in modo intelligente i ricordi

Pubblicità

Tra le novità piccole e grandi di iOS 18 – sistema operativo per ora nelle mani degli sviluppatori – vi sono anche innovaziomi che riguardano l’app Foto.

Apple riferisce “il più grande redesign di sempre” per l’app in questione. Le librerie di immagini sono organizzate automaticamente in una vista unica, e nuove raccolte permettono di avere a portata di mano gli scatti preferiti.

Foto è stata riprogettata e secondo la Mela dovrebbe essere ancora più facile trovare e rivivere i “momenti speciali”.  Un’unica vista semplificata riunisce la griglia già nota in precedenza e le nuove raccolte permettono di sfogliare le immagini per tema, senza bisogno di organizzare gli scatti in album specifici; questi ultimi si possono anche fissare per tenere a portata di mano i contenuti preferiti.

La nuova vista a carosello si aggiorna ogni giorno e mostra le immagini con persone, animali, luoghi e altri elementi contrassegnati come preferiti”. Con la funzione di riproduzione automatica dei contenuti nell’app, le librerie si animano, permettendo di rivivere i ricordi più belli. Dal momento che ogni libreria di foto è unica, l’utente può personalizzare l’app come preferisce e organizzare le raccolte, evidenziarle per accedervi facilmente e includere i contenuti che considera più importanti.

Anche l’app Foto beneficia delle funzionalità AI: Ricordi in Foto permette di creare una storia semplicemente inserendo una descrizione. l’Apple Intelligence selezionerà le foto e i video che meglio rispecchiano la descrizione, strutturerà la storia in capitoli in base ai temi identificati nelle foto, e riorganizzerà il tutto in un film con un filo narrativo comune.

Altra novità legata all’app Foto è il nuovo strumento Clean Up, utile per rimuovere gli oggetti indesiderati dallo sfondo, senza correre il rischio di alterare il soggetto, sulla falsariga della Gomma Magica vista su Android e su Google Foto per iOS.

Simili novità sono state integrate anche nell’app Foto di macOS Sequoia.

Per tutte le notizie che ruotano attorno a iOS 18 il link da seguire è direttamente questo.

Le versioni preliminari (beta) di iOS 18, iPadOS 18, macOS 15 Sequoia e watchOS 11 sono sono già disponibile per gli sviluppatori. A luglio arriveranno le versioni per beta tester. Le versioni definitive dei vari sistemi arriveranno in autunno (probabilmente a fine settembre o inizio ottobre).

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

I nuovi iMac con chip M3, Wi-Fi 6E e Bluetooth 5.3

Minimi storici sugli su iMac M3, prezzo da 1199 euro con sconto del 26%

Su Amazon va in sconto va al minimo l'iMac con processore M3 in versione base. Lo pagate 430 euro meno del suo prezzo di listino nella configurazione con 256 GB di disco, CPU 8-core e GPU 8-core, solo 1199 €, riobasso del 26%. Prezzo eccellente anche sulla versione con GPU da 10 core
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità