iPad Pro con stilo è reale, dalla WWDC15 due sviluppatori spiegano perché

Steve Jobs lo aveva escluso categoricamente ma iPad Pro con stilo è reale. Ne sono convinti due sviluppatori che partecipano alla WWDC15: chiari indizi emergono dalle novità di iOS 9 su cui Apple sta lavorando

iPad Pro con stilo è una realtà: Apple ci sta lavorando, ne sono convinti due sviluppatori che partecipano alla WWDC15 sulla base di due indizi emersi tra le numerose novità di iOS 9. Contrariamente a quanto aveva dichiarato Steve Jobs, e cioè che Apple non avrebbe mai costruito un tablet o uno smartphone che richiedesse l’impiego di uno stilo, Cupertino sta segretamente lavorando a un iPad Pro con stilo di precisione destinato con ogni probabilità al settore professionale, aziendale e delle creatività.

Fino ad ora iPad Pro con schermo da 12,9 è stato anticipato da foto degli chassis e dettagli che provengono dai costruttori, ora il quadro risulta più completo perché due esperti di stilo e di software di disegno hanno scoperto indizi in questo senso nel corso delle sessioni di approfondimento della WWDC15 in cui gli ingegneri Apple illustrano le tecnologie che saranno integrate di serie in iOS 9. È Cult Of Mac a riportare le considerazioni di Tim Ritchey, OS Architect di Adonit e di Giovanni Donelli, sviluppatore italiano co-creatore dell’app Astropad che trasforma iPad in una tavoletta grafica evoluta per Mac, due giudizi di esperti dell’argomento che lasciano pochi o nessun dubbio al riguardo: iPad Pro con stilo è un progetto a cui Apple è al lavoro e di cui è lecito attenderli l’introduzione una volta che iOS 9 sarà reso disponibile in versione finale per tutti gli utenti.

Durante il seminario What’s New in Cocoa Touch a cui Tim Ritchey ha partecipato l’ingegnere di Apple Jason Beaver ha spiegato che iOS 9 riduce drasticamente il ritardo in millisecondi che intercorre da quando l’utente preme il dito sullo schermo fino a quando il display reagisce al comando. Non solo: iOS 9 includerà anche la predizione touch, vale a dire una serie di algoritmi estremamente sofisticati che tenendo conto della velocità, accelerazione, angolo e curvatura del tocco, permettono di prevedere quale sarà la prossima posizione selezionata a schermo.

ipad pro predizione touch 620

  • iGodness

    Illuminatemi l’immenso:
    qui Apple dimostra che integrerà tali tecnologie in iOS 9. Versioni future di iPad (per motivi professionali) potrebbero includere una stilo made in Cupertino (o meno), ma qual’è la connessione tra questa tecnologia e un ipotetico iPad Pro? Se il tutto è possibile riprodurlo sullo schermo di un iPhone, vuol dire che ci si potrebbe attendere più verosimilmente una stilo con iPad mini 4 e iPad Air 3, che peserebbero senza dubbio di meno rispetto a un iPad in stile Surface.
    Che ne pensate?

    • Nenco

      Ipad mini non avrà multitasking, solo ipad air 2 per ora

      • iGodness

        È vero. Ho controllato meglio e risulta solo iPad Air 2.
        Tuttavia, la domanda rimane: iPad Air 2 ha già uno schermo relativamente ampio, è leggero e comodo da trasportare.
        Continuo a dubitare che Apple andrà a creare qualcosa di ancora più grande. Posso sbagliarmi, è vero… ma non credo. Apple ha riproposto il MacBook (facendo a mio parere un ottimo lavoro), dallo schermo di 12″ e OS X.