Gli iPhone 11 2019 sono già tutti registrati in Europa dell’Est

Sono attesi 3 modelli di iPhone 2019 ma nel database della Commissione economica euroasiatica fanno già capolino ben 11 codici seriali di altrettanti nuovi modelli

Gli iPhone 11 2019 sono già tutti registrati in Europa dell’Est

I nuovi iPhone 2019 o iPhone 11 sono attesi tra settembre e ottobre, ma la prima prova concreta e ufficiale della loro esistenza emerge già ora, grazie alla registrazione dei codici seriali all’interno del database della Commissione economica euroasiatica.

Non è l’unica sorpresa: infatti non solo la registrazione appare diversi mesi prima del lancio, ma invece dei tre nuovi modelli attesi, gli eredi degli attuali iPhone XR, iPhone XS Max e iPhone XS, il registro riporta ben 11 codici di modelli diversi.

I codici prodotto registrati presso la Commissione economica euroasiatica sono: A2111, A2160, A2161, A2215, A2216, A2217, A2218, A2219, A2220, A2221 e A2223. Sembra che i riferimenti A2111, A2161 e A2215 siano quelli del successore di iPhone XR, mentre gli altri per gli eredi di iPhone XS Max e iPhone XS.

iPhone XR 2019 per la prima volta i render mostrano la doppia fotocameraChi segue le anticipazioni Apple e iPhone sa bene che pur lanciando tre modelli, Apple propone configurazioni hardware diverse in base alle nazioni per quanto riguarda le tecnologie di rete, le frequenze di funzionamento della rete cellulare e più recentemente anche versioni diverse per il supporto Dual SIM, sia per la eSIM che per la doppia SIM fisica in Cina. Da qui la registrazioni di 11 codici diversi.

Da alcuni anni a questa parte il database della Commissione economica euroasiatica, indispensabile per poter commercializzare nuovi dispositivi con funzioni crittografiche in Russia e altri paesi dell’Est Europa, rivela in anticipo le novità Apple in arrivo. In questo articolo riportiamo la schermata con i codici seriali degli iPhone 2019 pubblicata da SmartPrice. La registrazione presso la EEC prima dell’annuncio di Apple si è già verificata in passato per Apple Watch, nuovi Mac, iMac Pro, iPhone e ultimamente anche per il nuovo iPad Air 2019 e iPad mini 5.

Gli iPhone 11 2019 sono già tutti registrati in Europa dell’EstPer i nuovi iPhone 11 o iPhone 2019 è atteso un design simile a quello dei modelli attuali, salvo sul retro con una sporgenza di forma quadrata di dimensioni generose, ma integrata nel vetro posteriore, per ospitare gli obiettivi delle fotocamere, flash LED e microfono. È previsto che Apple implementerà tre fotocamere nei nuovi iPhone XS e XS Max e una doppia camera nell’erede di iPhone XR.

Per tutti i modelli è attesa la ricarica wireless reversibile per appoggiare gli AirPods su iPhone per ricaricarli, nuovo processore Apple A13 e, si spera, un nuovo e più potente alimentatore USB-C per la ricarica veloce senza costi aggiuntivi.