HomeiPadiaiPad NewsiPhone e iPad, usati e garantiti da BuyDifferent: la prova di Macitynet

iPhone e iPad, usati e garantiti da BuyDifferent: la prova di Macitynet

Un iPhone o un iPad usato? Idea interessante, ma comprarlo è spesso un terno al lotto per le intuibili ragioni: dietro un buon prezzo possono nascondersi brutte sorprese. Nel migliore dei casi un prodotto che non corrisponde alla caratteristiche promesse, nel peggiore una vera e propria truffa. Trovare chi ci evita un patema d’animo mettendo insieme prezzo e affidabilità è però possibile. Ad esempio BuyDifferent.

La storica realtà italiana specializzata in accessori, ricambi e potenziamenti per prodotti Apple offre un servizio di vendita di usato Apple a prezzi assolutamente interessanti. Si tratta di iPhone, iPad e in qualche occasione Apple Watch, corredati, questo l’aspetto più interessante, da svariate garanzie tra cui, fondamentale, il reso gratis “nulla quaestio” e a costo zero per il cliente, se il prodotto non corrisponde alle attese e anche un anno di garanzia. In termini pratici è come comprare un prodotto nuovo online con diritto di recesso, per giunta senza spese per rispedirlo.

Gli esami prima della vendita
Il rischio di rispedire indietro il prodotto (ad un venditore italiano, altra cosa fondamentale…) dovrebbe essere molto basso visto che BuyDifferent svolge accurati (oltre 30) test di funzionamento , sostituisce le batterie sugli iPhone che hanno avuto più di 200 cicli di ricarica e vi presenta sempre foto reali, e non generiche, del prodotto che state per comprare, con uno zoom che consente di verificare anche i dettagli estetici. I prodotti in vendita sono ritirati mediante il sito partner TrenDevice da clienti che decidono o di monetizzare il dispositivo o di venderne uno vecchio per comprarne uno recente.

L’esame prima dell’effettivo ritiro e poi rimessa in vendita è molto accurato. TrenDevice richiede che vengano forniti un grande numero di informazioni sul dispositivo; in base alla risposte, viene deciso l’effettivo acquisto da parte dell’azienda. Successivamente, quando il prodotto viene effettivamente consegnato, viene svolto un altro esame dettagliato da parte di tecnici qualificati. Se l’iPhone (o l’iPad) non li supera, non viene messo in commercio. Solo i prodotti che superano rigorosi test tecnici e funzionali, e che hanno caratteristiche estetiche considerate compatibili con la ricommercializzazione, vengono “certificati” come usato garantito e messi in vendita sul negozio online, nella sezione Usato iDevice di BuyDifferent.

È questa, oltre al flusso costante di dispositivi, la ragione per cui la disponibilità varia anche di giorno in giorno e addirittura di ora in ora: non c’è infatti garanzia che un certo modello e una certa capacità siano sempre disponibili quando viene svolta una ricerca, perchè non tutto quello che arriva a BuyDifferent viene passato alla vendita nella vetrina dell’usato. In ogni caso solitamente il numero e l’assortimento di prodotti disponibili è molto alto. Nel momento in cui scriviamo ci sono ben 17 pagine, con prezzi che vanno da 109,90 euro per un iPad 16 GB, ad un iPhone 6 Plus 128 Gb che viene venduto a 799,90 euro.

È bene precisare che mentre il funzionamento dal punto di vista tecnico è sempre garantito al 100%, l’aspetto estetico degli iPhone e degli iPad può variare. Ma BuyDifferent non è certo avara di informazioni neppure al proposito: al cliente viene sempre offerta una scheda, che vi consigliamo di consultare interamente, dalla quale si apprende lo stato esatto del telefono o del tablet. Se il dispositivo è danneggiato esteticamente, viene detto chiaramente e il prezzo è ovviamente più basso anche se il prodotto resta appetibile. Un graffio forse rappresenta un problema se si tratta di un regalo a qualcuno cui teniamo e vogliamo essere impeccabili, ma non rappresenta un problema se si tratta di un secondo iPhone, magari per il proprio figlio adolescente, o un iPad da usare prevalentemente in viaggio e mettere in mano ad un bambino.

La prova di acquisto
Per svolgere la prova, abbiamo atteso che nel negozio di BuyDifferent apparisse un iPhone 6s da 16 GB grigio siderale. Sì avete letto bene “6s”, perchè per quanto possa sembrare strano, c’è anche qualcuno che compra un telefono di ultima generazione oppure, più probabilmente, lo riceve in regalo e decide che non gli serve e lo monetizza vendendolo sul canale di ritiro di BuyDifferent. In questo caso i rischi possono essere in un tempo più bassi e più alti: il telefono potrebbe infatti essere stato venduto perché danneggiato o non funzionante oppure essere stato rotto da chi l’ha comprato. Nello stesso tempo è molto difficile che sia stato usurato. Ma, in tutti e due i casi, è anche più difficile, se non impossibile, sfuggire al radar dei tecnici di BuyDifferent…

Il prodotto che abbiamo scelto (689,90 euro) veniva descritto come “perfetto” in ogni aspetto: schermo, LCD, Tasti, Scocca laterale, Scocca posteriore. Scatola originale con cavi e alimentatore originale. Insomma, un telefono usato ma di fatto nuovo. Per procedere con l’acquisto abbiamo aggiunto l’iPhone al carrello, usando il bottone in alto a destra all’interno della scheda informativa, inserendo i nostri dati per l’indirizzo di spedizione e il metodo di pagamento. E’ possibile scegliere tra  tutti i più comuni mezzi di pagamento, dalla carta di credito, a Paypal, dal bonifico bancario anticipato al contrassegno.

La spedizione, se si paga con carta di credito o in contrassegno, parte entro 24 ore con corriere espresso, con un addebito di 9,97 euro. Il recapito è a 24/48 ore, nel nostro caso pure meno, visto che l’ordine è stato fatto nel pomeriggio di venerdì e il telefono è arrivato a casa nostra lunedì mattina.

Il corriere ci ha consegnato una busta in plastica, classica per i corrieri. All’interno c’era un’altra scatola di cartone con dei sigilli di garanzia. Al suo interno ancora la scatola originale dell’iPhone. Tutto l’imballo era fatto a regola d’arte e ben difficilmente sarebbe stato possibile manometterlo o danneggiarlo.

Scusate la perfezione…
Ma come era il telefono? Perfetto come nella descrizione di BuyDifferent. Nessuna traccia di usura, nessun graffio, nessun problema neppure agli accessori. Le cuffie, addirittura, erano sigillate e abbiamo anche avuto il sospetto che il telefono non sia neppure mai stato messo realmente in funzione, ovvero registrato alla rete, visto che persino la graffetta per aprire lo sportellino non era evidentemente mai stata rimossa. In realtà abbiamo svolto alcuni test usando l’IMEI e abbiamo scoperto che il telefono era stato venduto e registrato da TIM e che la data di fine della garanzia standard era il 28 ottobre 2016. Il telefono è quindi ancora coperto dai 90 giorni (circa) di supporto gratuito che scadono il 27 gennaio, informazioni confermate anche da Apple con il controllo del seriale.

Nella confezione abbiamo anche trovato in omaggio una pellicola protettiva con un tessuto per la pulizia del display, display che per altro era già pulitissimo di suo.Un tocco di attenzione in più per il cliente che potrebbe voler sfoggiare subito il suo telefono senza rischiare di rovinare lo schermo.

Il cellulare l’abbiamo acceso e abbiamo notato che la batteria, come da buone pratiche, era al 70% circa. Sufficiente per un lungo stoccaggio e nello stesso tempo per preservarla oltre che, ovviamente, per avviare e usare fin da subito il telefono.

Anche la scatola è perfetta...
Anche la scatola è perfetta…

Insomma, la prova di acquisto di un Usato iDevice su BuyDifferent è stata ineccepibile in tutte le sue fasi: dalla selezione, per la quale si viene informati in maniera perfetta, all’ordine, con ampie possibilità di pagamento, per finire con la consegna, rapidissima. Ovviamente la parte più importante è stata la constatazione che quel che abbiamo ricevuto era esattamente così come abbiamo pensato che fosse ordinandolo. Per questo non abbiamo avuto bisogno di fruire delle garanzie offerte nel rimborso e nello stesso tempo abbiamo la certezza di avere un assistenza completa post vendita.

Per tutte queste ragioni non possiamo che ribadire quel che abbiamo già scritto in passato per altre prove della sezione Usato iDevice di BuyDifferent: è una eccellente soluzione per risparmiare comprando un usato senza rischi di alcun tipo, di gran lunga inferiori a quelli che si corrono acquistando su Ebay o in qualunque sito di annunci. Sono offerte tutte le possibili protezioni: pagamento in contrassegno, diritto di recesso con reso gratuito “senza domande” entro 14 giorni e garanzia di un anno contro difetti funzionali. Pretendere di più da un usato è davvero difficile.

Per accedere alla sezione usati di BuyDifferent, fare click qui

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

Risparmiate 410 € su MacBook Pro M1 da 512 GB: 1299 euro

Su Amazon va ancora in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 410 euro per arrivare al prezzo minimo.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial