Home iOS iPhone senza telefono diventa un "telefono" con Skype e Soonr

iPhone senza telefono diventa un “telefono” con Skype e Soonr

Non è sicuramente a costo zero come una chiamata diretta in VOIP ad un altro utente Skype visto che si deve utilizzare un account SkypeOut ma potrebbe essere la via più economica per sfruttare le capacità  di comunicazione di iPhone anche senza la scheda SIM attiva (o l’uso di costose tariffe Roaming).

Non è ancora un software rodato ma il trucco realizzato da Tom Keating di TMC Labs, che prevede l’uso di una applicazione di controllo remoto, SoonR Talk per controllare l’uso di Skype che sta girando su un computer collegato in Wi-fi.

Richiedendo la presenza di un proprio computer a portata di wi-fi non si tratta certo di una applicazione totalmente “mobile” ma può essere utile per l’utilizzo del cellulare in ambito domestico o d’ufficio per accedere alle tariffe a volte molto convenienti di SkypeOut che negli USA ad esempio prevedono una tariffa flat annuale di 30 Dollari.

La versione mobile di Skype è disponibile da tempo sui palmari con Windows Mobile dotati di connessione wi-fi ma non è inclusa nell’offerta di Apple né ovviamente il carrier AT&T è interessata ad implementarla visto che abbasserebbe l’impatto dei minuti di chiamate “telefoniche reali” sulle tariffe.

Offerte Speciali

Super sconto su MacBook Pro 13″ 16/512 GB: risparmio da oltre 400 euro

Su Amazon è in forte sconto il nuovo MacBook Pro 13" in versione 16 GB RAM / 512 GG HD SSD. Lo pagate oltre 400 euro meno del prezzo Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,825FollowerSegui