fbpx
Home Macity Protagonisti Jim Keller, progettista dei chip A4 e A5 di Apple ha lasciato...

Jim Keller, progettista dei chip A4 e A5 di Apple ha lasciato Intel

Intel perde un importante uomo-chiave: Jim Keller, ha deciso di lasciare il Systems Architecture and Client Group della Casa di Santa Clara.

Jim Keller è noto per avere lavorato prima con Apple e poi con AMD (dove ha guidato lo sviluppo dell’architettura Zen). Ha conoscenze e competenze talmente vaste da essere conteso da tante aziende (ha lavorato, tra le altre cose, anche per Tesla con l’incarico di Vice President responsabile Autopilot Hardware Engineering.). Per Apple (dove ha lavorato fino al 2012) è stato fondamentale nella creazione dei SoC A4 e A5.

Bloomberg riferisce che Keller ha deciso di interrompere il rapporto con Intel “per motivi personali”; le dimissioni hanno effetto immediato ma continuerà a operare come consulente per sei mesi. Come accennato ha lavorato per Apple, Tesla e AMD e suoi contributi sono ritenuti fondamentali in vari componenti che hanno fatto la storia del settore.

Intel continua a macinare buoni numeri ma aziende rivali da tempo hanno creato prodotti in grado di offrire performance in alcuni casi anche migliori e la Casa di Santa Clara non è più vista come fondamentale. Non solo Apple si sta preparando a passare armi e bagagli all’architettura ARM ma anche altre aziende, inclusa Amazon per i suoi server.

“La partenza di Keller è un bel problema e lascia immaginare che qualunque cosa stava implementando in Intel non stava funzionando come dovuto, oppure qualcuno della vecchia guardia in Intel non vuole implementarla come da lui richiesto”, ha riferito Hans Mosesmann, analista di Rosenblatt Securities, in una nota inviata agli investitori. Intel ha fatto sapere che il technology group, guidato da Murthy Renduchintala, chief engineering officer, ha promosso quattro ingegneri a posizioni di più alto livello.

Jim Keller

Prima di arrivare in Apple, Keller è stato dirigente senior presso PA Semi, azienda successivamente acquisita da Apple nel 2018, elemento che ha e ha permesso la creazione dei SoC A4 e A5 a basso consumo che Apple ha integrato negli iPhone 4 e iPhone 5. Keller aveva portato in Intel oltre 20 anni di esperienza con le microarchitetture x86 e ARM-based progettate nell’ambito di una vasta gamma di piattaforme, inclusi PC, server, dispositivi mobili e auto.  All’arrivo in Intel era stato salutato come “uno di più stimati visionari progettisti di microarchitetture nell’industria di settore”, un elemento che avrebbe dovuto contribuire ad accelerare la trasformazione dell’azienda.

Offerte Speciali

Accessori Apple con sconto nel carrello su Amazon: Magic Mouse 65€, Magic Trackpad 116€, Magic Keyboard 77€

Amazon straccia i prezzi di mouse, tastiere e trackpad Apple

Su Amazon sono in sconto gli accessori Apple. Prezzi ribassatissimi per Magic Mouse, Magic Keyboard, Magic Trackpad e Magic Pencil
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,661FansMi piace
94,035FollowerSegui