fbpx
Home Macity Voci dalla Rete Jobs: "niente digicamera per il touch per ragione di costi"

Jobs: “niente digicamera per il touch per ragione di costi”

L’€™iPod touch non ha la macchina fotografica o una videocamera perché deve rappresentare un buon compromesso tra costi e funzioni nell’€™ottica di una macchina per giocare. Ecco la strategia che starebbe dietro alla decisione da parte di Cupertino di non includere il modulo per le immagini nella nuova versione del player touch. A dare questa versione è Steve Jobs in persona in una intervista rilasciata a David Pogue.

«Inizialmente – dice Jobs a quello che è uno dei più fidat giornalisti di “casa Apple” – non eravamo certi su come collocare a livello di mercato il touch. Era un iPhone senza telefono? O era un computer? Quel che è accaduto è che i clienti hanno cominciato a vederlo come una macchina per il gioco e noi abbiamo iniziato a spingerlo in quella direzione e ha decollato. Ora noi quel che accade è che si tratta del prodotto a minor costo per accedere all’€™App Store e questa è una cosa importante. Per questo ci siamo focalizzati sulla riduzione del prezzo a 199 dollari. Non abbiamo bisogno di metterci nuove cose, abbiamo bisogno di ridurre il prezzo ad un livello tale per cui tutti possono permetterselo».

La giustificazione di Jobs contrasta con la maggior parte delle tesi raccolte su Internet; secondo tutti gli osservatori l’€™iPod touch doveva aveva una fotocamera o una videocamera come poi accaduto con l’€™iPod nano. La ragione per cui alla fine la videocamera non s’€™è vista dipende solo dal fatto che un bug di grande rilevanza connesso proprio all’€™elemento per le immagini digitali ha costretto Apple a fare marcia indietro. Questa tesi viene avanzata anche da diversi produttori di custodie che erano già  pronti (e da mesi) ad accessori per un iPod touch con videocamera; Macity ha raccolto voci in questo senso anche nel contesto del Cebit, prima che l’indiscrezione sul bug esplodesse nel corso del week end.

Se si fosse di fronte ad un bug, Apple potrebbe essere al lavoro per riparare ad esso e portare alla luce una versione di iPod touch con macchina fotografica e/o videocamera e non è da escludere che il prodotto possa arrivare a breve.

Jobs, sempre nell’€™intervista, spiega anche che l’€™iPod nano non ha una macchina fotografica perché i sensori per scattare foto a buona risoluzione sono ancora troppo spessi per finire nel case del lettore musicale; un sensore VGA è invece sufficientemente miniaturizzato per questo scopo, ma le immagini ferme che è in grado di produrre non hanno una risoluzione sufficiente allo scopo che si fa di esse: per gallerie o per la stampa.

Jobs poi lascia trapelare scetticismo sul successo di mercato per i lettori di libri in digitale, incluso il Kindle: ‘€œSe ne avessero venduti tanti Amazon ce lo avrebbe detto’€. E per quanto riguarda il futuro di Apple preannuncia novità : ‘€œla mia assenza non ha inciso sul ciclo di prodotto; abbiamo cose molto interessanti in arrivo’€.

Infine un cenno al suo stato di salute: ‘€œmi sento molto bene – dice a Pogue – devo prendere una quindicina di chili e sto mangiando davvero molto. Soprattutto gelati’€

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,983FansMi piace
93,611FollowerSegui