Home Macity Apple History & Lifestyle Jony Ive ha lasciato Apple, ora è ufficiale

Jony Ive ha lasciato Apple, ora è ufficiale

Ora è ufficiale e definitivo: Jony Ive ha lasciato Apple. Il designer che insieme a Steve Jobs ha contribuito a cambiare il destino di Apple, firmando una lunghissima serie di dispositivi che hanno fatto non solo la storia del marchio, ma anche quella di interi settori di mercato, non è più un dirigente della multinazionale di Cupertino.

La notizia che Jony Ive avrebbe lasciato Apple è arrivata nel mese di giugno, quando il Ceo della società ha annunciato che il leggendario designer avrebbe cessato ogni incarico di responsabilità per fondare lo studio indipendente LoveFrom insieme all’amico e collega Marc Newson.

Tim Cook rende omaggio al contributo di Jony Ive ad Apple con una mail allo staffDall’annuncio sono trascorsi cinque mesi carichi di eventi e di novità marchiate Apple: la WWDC 2019 con la presentazione di tutti i nuovi sistemi operativi, gli aggiornamenti di Mac e di iPad, la prima carta di credito Apple Card in USA, il lancio globale dei nuovi iPhone 11 e di Apple Watch 5 e poi ancora l’introduzione dei nuovi servizi in abbonamento Apple Arcade e Apple TV+ e altro ancora.

Un carico di novità hardware, software e servizi che quasi hanno fatto scordare l’imminente fuoriuscita da Apple di un nome che è destinato a rimanere nella storia della multinazionale, incluso nella ristrettissima rosa delle leggende, al pari dei fondatori Steve Wozniak e Steve Jobs e pochi altri che, non a caso, in questo momento ci sfuggono.

In realtà lo shock di Jony Ive che ha lasciato Apple, per gli appassionati e per chi segue tutti i giorni le vicende e le novità di Cupertino, è stato diluito e graduale nel tempo. Prima con l’abbandono delle operazioni quotidiane del team di design e la nomina a Chief Designer Officer, successivamente con un improbabile ritorno nel 2017. Mesi e anni in cui periodicamente emergevano report e indiscrezioni sull’alternanza alla guida dei design team hardware e software di Cupertino affidati ai suoi collaboratori più stretti e di lunga data.

jony ive ha lascito apple - iphone x coincidenzaOra è ufficiale che Jony Ive ha lasciato Apple perché nelle scorse ore il suo profilo è stato rimosso dalla pagina che elenca tutti i dirigenti top di Cupertino, come segnala il francofono MacGeneration. Una pura formalità, come la firma degli ultimi contratti, la chiusura della casella email ma, in questo caso, la fine di un’epoca.

D’ora in poi Jony Ive, insieme a Marc Newson, si occuperà del suo studio di design LoveFrom, nome ispirato da una frase e dal pensiero dell’amico Steve Jobs. Alcuni si stanno chiedendo se in futuro vedremo prodotti e accessori creati in collaborazione tra Apple e LoveFrom, ma in realtà sarà difficile non scoprire linee e dettagli, o l’intera idea che ispira un computer o un dispositivo Apple, senza pensare a Jony Ive.

Macitynet ha una sezione intera dedicata a Jony Ive: partite da questa pagina.

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,830FollowerSegui