fbpx
Home Macity Hardware Apple Le basi AirPort di Apple tornano disponibili in USA: niente rinnovo

Le basi AirPort di Apple tornano disponibili in USA: niente rinnovo

Come previsto le basi AirPort sono tornate disponibili negli Apple Store statunitensi. Per alcuni giorni i dispositivi wireless della Mela non erano disponibili per l’acquisto: la rimozione improvvisa aveva portato alcuni a sospettare l’arrivo di nuovi modelli con presentazione possibile alla WWDC che inizierà il 13 giugno a San Francisco.
Heartbleed su AirPort Extreme e Time Capsule
In realtà la rimozione temporanea dai negozi Apple in USA delle basi AirPort era dovuta a questioni legali, in particolare a nuove funzioni di sicurezza richieste e rese obbligatorie dalla FCC, commissione federale delle comunicazioni. Ricordiamo che Apple ha rilasciato l’aggiornamento firmware per tutte le basi AirPort il 25 maggio, includendo le nuove funzioni software di sicurezza obbligatorie, dopo di che ha rimosso temporaneamente dalla vendita nei propri store le basi AirPort a listino per assicurarsi che l’ultima versione del firmware fosse installata su ogni dispositivo.

Trattandosi di nuove funzioni obbligatorie in USA, la disponibilità delle basi AirPort è rimasta regolare in tutti gli altri paesi. Ora con il ripristino della disponibilità negli States, segnalato da MacRumors, svanisce la speranza di alcuni che puntavano all’arrivo di nuovi modelli. AirPort Express è una base WiFi con dual band simultanea, AirPlay e due porte Ethernet 10/100BASE-T, AirPort Extreme offre WiFi 802.11c con funzionalità di condivisione wireless per casa e ufficio e quattro porte Ethernet Gigabit, AirPort Time Capsule offre funzioni per il backup wireless , consente di ampliare o creare una rete ad alta velocità (802.11ac) e integra quattro porte Ethernet Gigabit.

basi airport apple

Offerte Speciali

Il nuovo MacBook Air già in sconto di 120 euro su Amazon

Nuovo MacBook Air al minimo storico: Amazon lo sconta a 1081,29 euro e risparmiate 150 euro

Su Amazon comprate il nuovo MacBook Air in sconto. Modello da 256 Gb a solo 1089 euro, circa 150 euro meno del prezzo ufficiale Apple. È il minimo storico
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,369FansMi piace
94,626FollowerSegui