fbpx
HomeHi-TechGiochi e ConsoleMicrosoft porta Project xCloud su iPhone e iPad con "Halo: The Master...

Microsoft porta Project xCloud su iPhone e iPad con “Halo: The Master Chief Collection”

Il servizio di streaming di giochi Project xCloud di Microsoft arriverà su iPhone e iPad a breve tramite un’anteprima TestFlight a disponibilità limitata. Naturalmente, non si poteva che iniziare con un titolo da novanta: “Halo: The Master Chief Collection”. Ecco come funzionerà il test.

Originariamente annunciato nel mese di ottobre, Project xCloud è un sistema di gioco basato sullo streaming dove i giochi vengono riprodotti nel cloud e inviati via streaming e in tempo reale al dispositivo utente, come ad esempio lo smartphone. Questo consentirà di godere su smartphone e tablet della stessa grafica di una console tradizionale. Il concetto di streaming basato sul cloud non è nuovo, ed è alla base  dei sistemi OnLiveGeForce Now di Nvidia, e altri ancora.

Più nel dettaglio, i giochi saranno trasmessi in streaming dai centri di cloud computing di Microsoft Azure. Il servizio è già disponibile per i test pubblici su Android dalla fine del 2019, dove sono già 50 i giochi che i tester possono provare.

Major Nelson di Microsoft ha annunciato che il servizio arriverà su iOS a breve, e che Microsoft ha iniziato già ad avviare prove tramite l’app TestFlight, grazie al quale i giocatori potranno provare Halo: The Master Chief Collection.

Attualmente, TestFlight è aperto solo a coloro che vivono negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in Canada. Inoltre, a differenza dell’app Xbox Game Streaming su Android, TestFlight consente solo di testare Project xCloud e non contiene il servizio Xbox Console Streaming.

Anche il test ha una portata estremamente limitata: saranno solo 10.000 i tester invitati al primo turno di prove. Gli inviti saranno inviati in base all’ordine di richiesta. I partecipanti potranno anche essere esclusi dal programma, quindi Microsoft suggerisce agli aspiranti tester, anche se la coda è attualmente piena, di non demordere e di fare comunque domanda per i round successivi.

Microsoft porta Project xCloud su iOS iniziando con “Halo: The Master Chief Collection”

Per la domanda di ammissione ai test, i partecipanti devono inoltre soddisfare i seguenti requisiti:

  • Disporre di un n account Microsoft attivo collegato al proprio gamertag Xbox
  • Un iPhone o iPad con iOS 13
  • Supporto al Bluetooth 4.0
  • Un controller wireless Xbox One abilitato al Bluetooth
  • Dati Wi-Fi o mobili che supportano una larghezza di banda di 10 Mbps

Gli utenti potranno accedere al sito di registrazione di Project xCloud a questo indirizzo, dove potranno iscriversi a TestFlight.

Attualmente, si sa poco sui prezzi di Project xCloud o sulla data di lancio del servizio. E’ chiaro, però, che l’era del gaming via streaming è ormai partita: non solo Google Stadia, ma anche GeForce Now sono già protagonisti attivi sul mercato.

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

Risparmiate 410 € su MacBook Pro M1 da 512 GB: 1299 euro

Su Amazon va ancora in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 410 euro per arrivare al prezzo minimo.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial