Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Finanza e Mercato » La resa di Microsoft: taglia 1.800 posti e lascia gli smartphone consumer

La resa di Microsoft: taglia 1.800 posti e lascia gli smartphone consumer

Pubblicità

[banner]…[/banner]

Microsoft alza le mani e dichiara ufficialmente di essere fuori dal business degli smartphone consumer. Questo non vuol dire che non si vedranno nuovi Windows Phone, ma la società ha ammesso di dover cambiare completamente target per sopravvivere all’interno di questo business. Ecco cosa ha in mente il colosso di Redmond per salvare Windows Phone.

Anzitutto, Microsoft sta per tagliare 1.850 posti di lavoro, mettendo da parte quasi un miliardo di dollari per coprire i costi dell’uscita da questo business consumer. L’azienda sta concentrando i propri sforzi nell’ambito delle imprese, che a detta di Microsoft apprezzano la sicurezza dei dispositivi Windows e le capacità offerte da Continuum, che permette di trasformare anche gli ultimi dispositivi Microsoft in PC quando collegati ad un desktop.

Microsoft
Insomma, a guardare gli ultimi dati relativi alle quote di mercato Microsoft sul panorama smartphone, sembra che l’unico modo per la società di sopravvivere in questo palcoscenico sia quello di rivolgersi al business aziendale, anche se in questo campo andrà a scontrarsi certamente con l’avanzata Apple, che sembra aver preso il posto di BlackBerry nei rapporti con moltissime aziende.

Sembra che Microsoft abbia abbandonato i piani riferiti nelle settimane scorse di concentrarsi esclusivamente, o quasi, su smartphone entry-level, preferendo la strada del business aziendale. Il colosso, però, dovrà ben guardarsi da numerosi costruttori Android e si prevede anche da Nokia, il cui marchio tornato sul mercato potrebbe a breve tornare a competere su smartphone e tablet Android. Un altro concorrente che potrebbe decretare definitivamente la resa di Microsoft.

Ad ogni modo, nonostante gli assetti della società andranno a breve a delineare i piani di Redmond sul palco degli smartphone, c’è di certo, ad oggi, che Microsoft è pronta a tagliar quasi 2000 posti di lavoro, e ciò a causa degli scarsi risultati conseguiti finora.

microsoft

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Offerte Speciali

MacBook Air M2 a solo 949 euro, mimimo storico

Amazon sconta sullo sconto Apple per il MacBook Air M2 da 256 GB: lo pagate solo 949 euro. È il minimo storico per questo modello
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità