Sto caricando altre schede...

Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Giochi e Console » Microsoft vince contro FTC per acquisire Activision Blizzard

Microsoft vince contro FTC per acquisire Activision Blizzard

Pubblicità

Un giudice federale ha recentemente dichiarato che la Federal Trade Commission FTC non è riuscita a fornire prove sufficienti per dimostrare che l’acquisizione di Activision Blizzard da parte di Microsoft comporterebbe una violazione delle norme antitrust. La decisione ha avuto ripercussioni significative anche in Regno Unito, che ha deciso di sospendere il proprio appello sulla vicenda.

La giudice Jacqueline Scott Corley, con sede a San Francisco, ha stabilito che la FTC non è riuscita a dimostrare che la fusione proposta avrebbe “sostanzialmente ridotto la concorrenza” nel mercato delle console di nuova generazione.

Secondo la sentenza, la FTC non è stata in grado di dimostrare che la nuova entità risultante dall’acquisizione avrebbe avuto il potere o la volontà di escludere Call of Duty dalla piattaforma PlayStation. Al contrario, le prove presentate hanno indicato che l’accesso dei consumatori a Call of Duty e ad altri contenuti di Activision sarebbero aumentate.

L’UE indaga sull’acquisto Microsoft di Activion Blizzard

Microsoft ha accolto con favore la decisione della corte, affermando di essere impegnata a lavorare in modo collaborativo per affrontare le preoccupazioni regolamentari. Al contrario, la FTC si è detta delusa dall’esito della causa e ha dichiarato di voler annunciare prossimamente le azioni che intraprenderà per preservare la concorrenza e proteggere i consumatori.

Inoltre, la decisione del giudice ha avuto un effetto immediato anche sul blocco internazionale dell’accordo. L’Autorità britannica per la concorrenza e i mercati CMA aveva precedentemente bloccato l’acquisizione da parte di Microsoft nell’aprile 2023. Tuttavia, a seguito della sentenza negativa contro FTC, il Regno Unito ha deciso di sospendere temporaneamente il processo di appello.

Nel Regno Unito si prevede che saranno richieste una serie di condizioni che Microsoft dovrà soddisfare per adempiere agli obblighi antitrust. Il Regno Unito, ricordiamo, ha sollevato il problema della possibile posizione dominante di Microsoft nel settore dei giochi basati su cloud, ma non è ancora chiaro se questa problematica sia effettiva o significativa in un settore relativamente di nicchia come quello dei giochi su cloud.


Per i dettagli dell’accordo di acquisizione di Activision Blizzard da parte di Microsoft vi rimandiamo direttamente a questo articolo di macitynet. Tutte le notizie dedicate a Finanza e Mercato sono disponibili a partire dai rispettivi collegamenti.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Offerte Speciali

Nuovo Apple Watch SE già in forte sconto su Amazon

Minimo Apple Watch SE Cellular 44mm, solo 249€

Su Amazon Apple Watch SE torna al minimo storico. Ribasso di 70€ per la versione Cellular da 44mm, prezzo di solo 249 €
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità