Nissan, la nuova Nissan Leaf al GSM esce dalla scatola di un iPhone

Con un “unboxing” e una presentazione in stile Apple, Nissan ha presentato al GSMA Mobile World Congress la LEAF di terza generazione. Autonomia fino a 250Km e servizi di connettività avanzati.

Con uno speciale “unboxing”, una vera e propria apertura di una scatola, al GSMA Mobile World Congress di Barcellona è stata svelata la nuova Nissan LEAF 30 kWh.

La vettura, considerata oggi l’unica vera auto completamente elettrica alla portata di quasi tutte le tasche, quasi una utilitaria, oltre a vantare un incremento del 26% di autonomia (fino a 250km con una singola ricarica) grazie ad una batteria da 30 kWh,  vanta una versione migliorata del sistema multimediale di infotainment: il NissanConnect EV. Quest’ultimo permette di controllare molte delle caratteristiche della vettura premendo un solo tasto, fornendo una serie di informazioni e offrendo la possibilità di accesso remoto: i proprietari possono gestire e controllare a distanza lo stato delle batterie, regolare il timer per la ricarica, accendere a distanza il climatizzatore e individuare le stazioni di ricarica più vicine. Il nuovo sistema operativo consente inoltre analizzare lo stile di guida, il consumo di energia e la CO2 risparmiata in ogni viaggio.

Nissan0

Nissan spiega che la sua esclusiva tecnologia delle telecamere può elaborare milioni di pixel al secondo e lo schermo a colori da 7″ mostrare le immagini di tutte e quattro le videocamere in modalità panoramica. Con il touscreen sul cruscotto è possibile collegarsi a social media, caricare mappe e richiamare app dedicate alle news e al meteo prima di un viagggio. Ogni videcamera lavora attraverso un sistema di trasmissione in tempo reale impedendo incidenti in retromarcia. L’ultimo modello vanta finiture cromate ed è disponibile in un nuovo colore bronzo metallizato.

Curiose le modalità e il luogo prescelto per la presentazione della vettura: un vero e proprio unboxing al Mobile World Congress di Barcellona. Utilizzando un evento caratterizzato dall’attenzione dei media di tecnologia di tutto il mondo Nissan, una controllata di Renault, ha ammiccato al mondo degli smartphone, anzi di iPhone nello specifico.

Come si vede dal filmato sopra, è molto chiaro il riferimento alle presentazioni di Apple e dei suoi telefoni, sia nello stile e il look del personaggio che svolge l’introduzione che ha un accento chiaramente inglese (quello di Jonathan Ive) e parla su una scenografia e con un taglio cinematografico classico delle clip che si vedono agli eventi della Mela. Persino la scatola è chiaramente ispirata a quella di un iPhone.

Unbox Nissan

In Italia la versione d’ingresso è LEAF Acenta Flex 30 kWh con prezzi a partire da 28.990€ e batteria a noleggio pari a 79€ euro al mese (per 36 mesi e fino a 30.000 km annuali). È anche disponibile un finanziamento su proposta Nissan, per un periodo di 36 mesi, con rata mensile di 299€ e un anticipo di 7.920€.