fbpx
Home Hi-Tech Finanza e Mercato NPD demolisce la quota di mercato AirPods dal 26% al 2-3%

NPD demolisce la quota di mercato AirPods dal 26% al 2-3%

Solo pochi giorni fa un report di Slice Intelligence indicava al 26% la quota di mercato AirPods nel settore delle cuffie wireless, un risultato che permetteva ad Apple di ottenere il 40% totale grazie al 15% di quota detenuto da Beats. Nuovi dati di NPD rivelano però una storia completamente diversa: la quota di mercato AirPods è stimata nell’ordine del 2-3%, ciò nonostante si tratta di un risultato strepitoso per Cupertino.

unboxing airpods
La società di analisi offre anche una spiegazione sull’imponente divario riscontrato nelle statistiche dei due report: Slice Intelligence ha calcolato il 26% a partire dalle fatture via mail di un panel di 4,2 milioni di utenti, prendendo in esame però esclusivamente le vendite online. Viceversa i dati più recenti e completi di NPD, riportati da Cnet, tengono conto non solo degli acquisti in rete ma anche di quelli effettuati nei negozi tradizionali.

Ma anche se i numeri cambiano profondamente il risultato non muta: anche per NPD si tratta di un importante successo per Apple. Con un solo prodotto e con una commercializzazione avviata solo il 13 dicembre, Apple è riuscita a ottenere il 2% di mercato in termini di unità e del 3% in termini di valore (dollari fatturati) nell’affollatissimo mercato delle cuffie e degli auricolari. La classifica vede in testa Bose con il 25% in termini di volume e del 46% in termini di valore, LG il 10% in volume e il 7% in valore, Bose 8% di unità e 19% di fatturato, Sony con il 7% e il 6% rispettivamente, seguiti infine da Plantronics e Jaybird con una percentuale del 2% ciascuna.

La domanda di AirPods rimane elevata e la produzione fatica a soddisfare la richiesta: chi ordina oggi su Apple Store online deve aspettare circa 6 settimane per la consegna.

quota di mercato AirPods airpods dicembre

Offerte Speciali

Il nuovo MacBook Air già in sconto di 120 euro su Amazon

Nuovo MacBook Air al minimo storico: Amazon lo sconta a 1081,29 euro e risparmiate 150 euro

Su Amazon comprate il nuovo MacBook Air in sconto. Modello da 256 Gb a solo 1089 euro, circa 150 euro meno del prezzo ufficiale Apple. È il minimo storico
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,370FansMi piace
94,643FollowerSegui