Nuovi scanner IRIScan Pro 3 Cloud e IRISCard Anywhere 5 per acquisire documenti e biglietti ovunque

IRIS presenta i nuovi scanner IRIScan Pro 3 Cloud e IRISCard Anywhere 5. Il primo è uno scanner da ufficio con base staccabile per funzionare in mobilità, il secondo è super compatto per acquisire biglietti da visita ovunque anche senza PC

Nuovi scanner IRIScan Pro 3 Cloud e IRISCard Anywhere 5 per acquisire documenti e biglietti ovunque

IRIS presenta i nuovi scanner IRIScan Pro 3 Cloud e IRISCard Anywhere 5 entrambi progettati e corredati da una dotazione software che permette di acquisire documenti e biglietti da visita ovunque. IRIScan Pro 3 Cloud è uno scanner da ufficio in grado di trasformarsi al volo in uno scanner portatile: basta sganciarlo dalla base per disporre di uno strumento di acquisizione portatile, utilizzabile con un solo cavo USB da collegare al computer.

E’ in grado di acquisire documenti e immagini fino a 600 dpi, anche fronte e retro, alla velocità massima di 15 pagine al minuto collegato alla presa della corrente e fino a 7 pagine al minuto collegato alla porta USB. Dall’acquisizione dell’immagine, grazie al software Readiris Corporate 14 OCR incluso, è possibile convertire i documenti in file PDF e inviarli direttamente alle piattaforme cloud più diffuse tra cui DropBox, Google Drive, SharePoint e SkyDrive. Tra i formati di esportazione supportati troviamo tutti i principali di Microsoft Office, come doc, docx e rtf per Word e xls, xlsx e csv per Excel. Supportato anche il formato iHQC per i PDF che permette di generare PDF di alta qualità ultra compressi, ideale per chi deve gestire grandi archivi di dati. La dotazione software comprende IRISFile per la gestione dei documenti, Readiris Corporate 14 per il riconoscimento OCR e per la conversione dei documenti, Cardiris PRo 5 per il riconoscimento dei biglietti da visita infine Roxio Photo Suite per la gestione e il ritocco delle immagini.

Invece lo scanner IRISCard Anywhere 5 è un dispositivo portatile estremamente compatto e leggero, misura 4,29×15,8×5,38 centimetri e pesa solo 249 grammi, dotato di batteria e memoria integrati per poter acquisire biglietti da visita in completa mobilità. Per acquisire un biglietto impiega solamente 4 secondi: i dati vengono conservati nella memoria interna da 512MB oppure su schedina SD o chiavetta USB, grazie allo slot e alla porta integrati. Usando un adattatore per schedine SD è possibile trasferire i biglietti acquisiti anche su iPad.

Con la batteria completamente carica è possibile acquisire fino a 150 biglietti da visita. Anche per IRISCard Anywhere 5 la versatilità d’uso è garantita dal software Cardiris Pro che interpreta le informazioni stampate sui biglietti da visita e acquisite dallo scanner per renderle subito disponibili come dati da memorizzare nei contatti o in altri software utilizzati dall’utente. Il software è in grado di riconoscere e interpretare i biglietti da visita di 218 paesi per l’esportazione in Outlook, Rubrica Indirizzi, Act!, nei contatti di Google e molti altri ancora.

I nuovi scanner IRIScan Pro 3 Cloud e IRISCard Anywhere 5 sono compatibili con Mac e PC: il primo è proposto a 299 euro mentre il secondo a 129 euro. Per ulteriori informazioni è possibile visitare questa pagina del sito IRIS: per una descrizione più dettagliata delle numerose funzioni offerte dai software a corredo degli scanner IRIS rimandiamo alla recensione di IRIScan Book Executive 3. Ricordiamo che i prodotti IRIS sono distribuiti in Italia da Attiva.

scanner IRIScan Pro 3 Cloud e IRISCard Anywhere 5

[youtube id=”JSfvMxwAt_g” width=”620″ height=”360″]