OneUI, la nuova interfaccia Samsung forse disponibile anche per Galaxy S8

Dopo lo smartphone pieghevole Samsung presenta OneUI, la nuova interfaccia per i futuri smartphone, ma anche per quelli più datati. Ecco quali.

Dopo la presentazione dello smartphone pieghevole, Samsung ha anche presentato una nuova interfaccia grafica, che andrà probabilmente a sostituire l’attuale Ui Android e che sarà presente sui nuovi smartphone della società. Prende il nome di OneUI, e certamente troverà spazio anche sugli attuali Galaxy S9 e Note 9. La sorpresa, però, è che potrebbe arrivare pure su smartphone più datati. Ecco quali.

La redazione di Android Authority ha appreso che la nuova interfaccia sarà disponibile anche sulle ammiraglia Samsung del 2017, dunque  Galaxy S8 e Note 8. Si tratterebbe di una buona notizia, considerando che in fondo sono smartphone rilasciati da poco tempo, tutt’ora validi.

Il rapporto non cita altri eventuali smartphone Samsung da supportare, ragion per cui sarà evidentemente limitato solo ai nuovi terminali, peraltro quelli di fascia alta, come il futuro smartphone pieghevole della società.

E’ facile pensare che OneUI sia stata pensata per sfruttare il fattore di forma del prossimo foldable Samsung, in grado di variare a seconda che il terminale in uso sia chiuso o aperto. E’ chiaro, che su S9 o altri terminali tradizionali, OneUI si adatterebbe al singolo schermo del dispositivo. Da qui, probabilmente, l’espressione “one”, che rende l’idea di un solo sistema operativo, universale per tutti.