Piccione tedesco sorpreso dall’autovelox, la foto è virale

L’incubo degli automobilisti beffato da un piccione, sorpreso dall’autovelox mentre volava oltre i limiti in una zona residenziale nella città tedesca di Bocholt. La foto della contravvenzione della polizia urbana diventa virale

Piccione tedesco sorpreso dall’autovelox, la foto è virale

La foto di un piccione tedesco scattata da un autovelox è diventata virale negli scorsi giorni in Germania. Il colombo ha superato i limiti di velocità volando a 45 km orari in una zona residenziale di Bocholt, città di 70mila abitanti della Renania Settentrionale Vestfalia, a ridosso del confine con l’Olanda.

In quell’area il limite di velocità è di 30 km orari, facendo così scattare l’autovelox che ha immortalato il piccione tedesco. Ma l’impresa del piccione velocista sarebbe rimasta sconosciuta al mondo se la polizia locale fosse stata priva di senso dell’umorismo.

C’è voluto qualche mese per valutare il da farsi: la foto del piccione con l’autovelox è stata scattata a febbraio, ma l’immagine è stata poi pubblicata solo pochi giorni fa. Post e immagine sui social hanno scatenato una ondata di like e commenti degli utenti tedeschi, questo anche grazie al divertente testo della pubblicazione.

Piccione tedesco sorpreso dall’autovelox, la foto è viraleLa polizia locale infatti precisa che nonostante il margine di 3 km orari il piccione è stato sorpreso volare a una velocità di 12 km orari superiore al limite consentito, inoltre che era «In rotta di collisione con veicoli e pedoni», come segnala la BBC da cui riportiamo la fotografia. Nei commenti alcuni suggeriscono che potrebbe trattarsi di un piccione da corsa, altri propongono come punizione un periodo di servizio sociale come piccione viaggiatore.