Il prezzo di Apple Arcade sorprende tutti

Per i videogiochi in abbonamento di Apple Arcade tutti pensavano 10 euro o 10 dollari al mese, invece il prezzo di Apple Arcade che trapela da un indizio attendibile è molto più contenuto. Ecco quanto potrebbe costare in Italia

Tutto su Apple Arcade: giochi, prezzi, compatibilità del servizio videoludico in abbonamento

Il servizio di giochi in streaming di Apple partirà a breve, con i dipendenti Apple che lo stanno già testando in queste ore. Grazie ad alcuni riferimenti scovati nelle API per sviluppatori di App Store, adesso è possibile conoscere anche il prezzo Apple Arcade mensile. E’ meglio di quanto poteva prevedersi: solo 4,99 dollari. In talia potrebbe costare 5,49 euro.

Il prezzo di 4,99 dollari è apparso in una delle API utilizzate in App Store. Un messaggio promozionale afferma che Apple Arcade avrà un costo di 4,99 dollari al mese, con una prova gratuita di un mese. Peraltro, in precedenza Apple aveva affermato che il canone mensile Apple Arcade fornirà l’accesso a tutti i membri della famiglia tramite account condiviso, il che significa che fino a sei persone saranno in grado di giocare ad Apple Arcade, pagando una abbonamento di 4,99 dollari al mese.

Se il prezzo fosse confermato si tratterebbe di un servizio davvero conveniente, anche se tutto dipenderà dalla mole, e dalla qualità dei giochi disponibili all’interno dell’abbonamento. Apple ha dichiarato che ci saranno circa 100 giochi disponibili al momento del lancio, senza pubblicità o acquisti in-app aggiuntivi.

PlayGalaxy Link, così Samsung sfida Apple ArcadeRicordiamo, comunque, non la multinazionale non ha ancora annunciato ufficialmente i prezzi di Apple Arcade, quindi il prezzo potrebbe essere modificato prima del lancio. I giochi Apple Arcade saranno disponibili su dispositivi iOS, Mac e Apple TV e il prezzo potrebbe anche essere incrementato man mano che più giochi faranno capolino sulla piattaforma. Ad ogni modo, 4,99 dollari è davvero poco, soprattutto se confrontato con il potenziale rivale, Google Stadia, che avrà un canone mensile di 9,99 euro.

Non si sa ancora, ricorda 9to5mac, quando Apple Arcade verrà lanciato, ma un test interno per i dipendenti è al momento in corso e terminerà con il rilascio di iOS 13. Proprio in tale scadenza Apple potrebbe decidere di lanciare il servizio, in concomitanza con la presentazione dei nuovi iPhone 2019 attesa il 10 settembre.

Apple Arcade, i dipendenti della Mela stanno testando internamente il servizio

Dal momento che ogni gioco include l’accesso all’esperienza completa, incluse tutte le feature, i contenuti e futuri aggiornamenti del gioco, non saranno necessari ulteriori acquisti. Ogni gioco sarà fruibile anche offline e molti giochi offriranno il supporto per controller (gamepad).

Dal momento che gli abbonati potranno giocare i giochi di Apple Arcade su iPhone, iPad, Mac e Apple TV, se cambiano dispositivo potranno riprendere la partita dal punto esatto in cui era stata interrotta. Apple promette che il catalogo dei giochi verrà aggiornato periodicamente con nuovi titoli. Al lancio, dovrebbe esserci pure l’atteso Shantae 5.

A questo indirizzo un nostro articolo su Apple Arcade con tutto quanto quello che sappiamo finora sul servizio.