fbpx
Home iPhonia il mio iPhone Nella nuova beta di iOS 13 la data di presentazione di iPhone...

Nella nuova beta di iOS 13 la data di presentazione di iPhone 2019

Ieri Apple ha rilasciato agli sviluppatori la settima versione beta di iOS 13. Un’immagine scovata nell’update, non lascerebbe dubbi e il nuovo iPhone 2019 dovrebbe essere presentato il 10 settembre.

In uno screenshot presente nella beta, il sito iHelpBR, ha scovato un file denominato “HoldForRelease” (presumibilmente da usare quando il rilascio di iOS sarà definitivo), mostra l’app Calendario con la data impostata sul 10 settembre. Un simile screenshot era stato individuato anche lo scorso anno, con l’app Calendario che mostrava la data del 12 settembre, rivelando la data di presentazione dell’evento del 2018.

Martedì 10 settembre è una data plausibile per l’evento di presentazione di quest’anno, e in linea con gli eventi di presentazione degli anni passati. Lo scorso anno. Questa data non è d’altra parte nuova e già a luglio il 10 settembre era stato indicato come giorno più probabile per la presentazione dei nuovi iPhone.

Un file della nuova beta di iOS 13 rivela la data di presentazione del nuovo iPhone

Apple organizza sistematicamente le sue conferenze stampa per i nuovi iPhone i martedì o i mercoledì. Sapendo che per l’evento Apple invita la stampa di tutto il mondo, il lunedì è da scartare. Restano dunque il 3, il 4, il 10, l’11, il 17 o il 18 settembre. Il 3 e il 4 sono troppo a vicine all’inizio del mese; altra data che è possibile rimuovere è certamente quella dell’11 settembre (per ovvi motivi legati agli attentati del 2001). Restano dunque il 10, il 17 e il 18. Il 17 e il 18 significherebbe che le novità non avrebbero impatto sui risultati della trimestrale in corso che finisce il 30 settembre. La data più probabile per la presentazione dei nuovi iPhone è dunque il 10 settembre.

Evento presentazione nuovi iPhone 2019: 10 settembre la data più probabile?

Oltre ai nuovi iPhone per la stessa data dovrebbero essere presentate le versioni definitive di iOS 13, macOS 10.15, watchOS 6, ecc. Oltre a nuovi iPhone e Apple Watch, Tim Cook potrebbe anche sollevare il velo su nuovi iPad entry-level che voci riferiscono già in produzione e sul MacBook Pro 16″ di cui si sente parlare sempre più spesso.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,441FansMi piace
95,315FollowerSegui