Razer annuncia i nuovi auricolari Hammerhead pronti per iPhone 7

La gamma di cuffie in-ear Hammerhead di Razer si evolve con due nuovi modelli, con qualità audio monstre e pronti per iPhone 7

Hammerhead, tipologia di cuffie in-ear Razer (marchio di cui ci siamo occupati molto in queste pagine), si evolve e diventa compatibile nativamente con iPhone 7, sia come modello Bluetooth che con connettore Lightning, in due nuove versioni che arriveranno nel mercato una a breve, l’altra più in là nel corso dell’anno.

Hammerhead BT, il primo modello, sarà caratterizzato da una coppia di auricolari in-ear proprie di driver da 10 mm, gli stessi montati sui modelli a filo Hammerhead v2 e Hammerhead Pro v2, con una durata della batteria dichiarata di 8 ore, con compatibilità iOS e Android.

In particolare, la presenza di driver da 10 mm promette una gamma di frequenza molto alta rispetto allo standard presente nel mercato, stabilizzato a circa 6mm: oltre a questo, controlli in linea e un microfono per poter rispondere alle chiamate senza toccare mai lo smartphone. Il look delle cuffie è in pieno stile Razer, con colori nero e verde.

Hammerhead in Lightning

L’altra novità sono le cuffie Hammerhead Lightning, interessanti perché, con l’avvento di iPhone 7, il jack per le cuffie (che comunque resterà nei modelli Hammerhead v2 e Hammerhead Pro v2) è utilizzabile solamente tramite un adattatore. Hammerhead per iOS, questo il nome, è sostanzialmente una cuffia in-ear a filo con connettore Lightning, compatibile con iPhone 7 ma anche con tutti gli iPhone, iPad e iPod Touch con questo connettore (per cui dall’iPhone 5 in poi). Il look qui è un po’ diverso, con i cavi di colore verde brillante che domina sul nero (mentre la versione Bluetooth appare più scura) anche con anche in questo caso con il logo laterale in bella vista.

Oltre al colore, il modello per iOS ha al suo interno anche un convertitore DAC a regolazione personalizzata che sfrutta l’uscita digitale dell’iPhone per un audio più corposo e dettagliato rispetto all’anonima uscita senza ottimizzazione ottenibile con jack da 3,5″. Per il resto entrambi i modelli vedono caratteristiche comuni, come la frequenza di risposta da 20 HZ a 20 KHZ (con impedenza 32 Ω ± 15%), driver da 10 mm, microfono omnidirezionale, controllo del volume e di riproduzione locali (anche se in alcune funzioni sono diversi) e un cavo di 63 cm per le cuffie Bluetooth (che si avvolge attorno al collo) e di 130 cm per quelle Lightning, lo stesso della versione analogica.

Hammerhead BT è già disponibile mentre scriviamo queste righe presso il sito Razer.com, mentre il modello Lightning è atteso più avanti nel corso dell’anno (ma gli utenti possono richiedere l’avviso di disponibilità).

L’App per iPhone, che permetterà di editare la risposta sonora del DAC integrato