fbpx
Home iPadia iPad Accessori Recensione Kingston Mobilelite Wireless, espandere via wireless la memoria di iPhone e...

Recensione Kingston Mobilelite Wireless, espandere via wireless la memoria di iPhone e iPad

Kingston MobileLite wireless  è un lettore di memorie leggero (98 grammi) e di piccole dimensioni (124,8mm x 59,9mm x 16,65mm) studiato con un occhio di riguardo per iPhone e iPad, che permette di condividere in wireless filmati, musica e altri documenti salvati su chiavette USB, memorie microSD e schede di memoria SD/SDHC/SDXC. Oltre a questa funzione, il dispositivo all’occorrenza può trasformarsi (grazie alla porta USB) in un caricabatteria d’emergenza per caricare il cellulare.

Per lo streaming e la condivisione dei dati sono supportati fino a tre utenti contemporaneamente e, similarmente a quanto è possibile fare con il WiDrive sempre di Kingston, è possibile sfruttare sia una modalità router, sia una modalità bridge (comodo ad esempio per condividere la musica in streaming e, contemporaneamente, navigare su Internet con un’unica connessione). L’app iOS per la gestione del dispositivo memorizza la rete preferita selezionata dall’utente e tenterà di ricollegarsi a tale rete automaticamente quando ne rileva la presenza nel suo campo di ricezione.

All’interno della confezione troviamo il cavo USB, un adattatore da MicroSD-SD e il dispositivo vero e proprio. Per ricaricare il dispositivo è necessario collegare l’unità mobile al computer mediante cavo USB. Durante la ricarica un LED di colore rosso lampeggia; completata la ricarica, smette di lampeggiare e resta illuminato. L’indicatore cambia colore secondo il livello della batteria: verde (carica pari al 50% o superiore), arancione (carica tra il 25% e il 50%), rosso (carica pari al 25% o inferiore). Per accendere o spegnere il dispositivo, basta tenere premuto il tasto d’accensione laterale per tre secondi.

L’app per iOS
Per accedere all’unità MobileLite Wireless da un dispositivo iOS, è necessario scaricare l’app gratuita MobileLite di Kingston dall’App Store. Basta assicurarsi che l’unità sia accesa, accedere al menu delle impostazioni WiFi, collegarsi con il dispositivo, avviare l’app e selezionare MobileLiteWireless nell’elenco dei dispositivi. Inserita la memoria nello slot è possibile visualizzare foto e video, salvare foto e video dal rullino alla memory card, salvare/importare musica.

Oltre che alle memory card, il MobileLite wireless di Kingston permette di accedere a dispositivi collegati alla porta USB (es. chiavette e dischi rigidi inizializzati come FAT, FAT32, NTFS, ExFAT). Il meccanismo è simile: si avvia l’app MobileLite, dalla sezione “Files” si seleziona “USB” e da qui è possibile accedere a tutti i file presenti. Documenti PDF, Word, Excel e altri ancora (filmati compresi) possono anche essere visualizzati dal dispositivo iOS, inviati via email, salvati in locale, condivisi su facebook, Twitter, ecc. Si può accedere alla musica presente sulla scheda o sulle memorie e accedere alla musica streaming o condividerla anche in questo caso in vari modi.

Dalle impostazioni dell’app è possibile cambiare il nome della connessione wireless, visualizzare lo stato di ricarica della batteria, cambiare il canale di trasmissione, impostare una password per la sicurezza, attivare collegamenti in bridge con altre connessioni WiFi. Se MobileLite non identifica dispositivi connessi in wireless, si spegne automaticamente risparmiando dunque energia quando possibile.

Uso del dispositivo come batteria di emergenza
Come accennato, il MobileLite Wireless può essere utilizzato come batteria di emergenza. Basta collegare il dispositivo mobile al lettore mediante il cavo di ricarica del dispositivo USB e tenere premuto il pulsante di accensione per un secondo (in questo modo è attivata la modalità “batteria”) Durante la fase di ricarica il LED emette un lampeggio continuo di colore rosso. Come batteria d’emergenza, il prodotto offre sulla carta un’autonomia di cinque ore. La batteria ricaricabile interna (non sostituibile) è da 1800mAh.  Oltre che dispositivi iOS, il prodotto è utilizzabile con dispositivi Android e a breve dovrebbero essere disponibili app dedicate per Windows Phone, PC, Mac e Kindle Fire. Un accessorio comodo per gli utenti mobile più esigenti.

Kingston MobileLite wireless

Conclusioni
MobileLite Wireless è di semplice uso e funzionale. L’involucro è di plastica ma questo rende il dispositivo leggero e il materiale usato non lascia impronte e può essere facilmente riposto in una borsa. L’applicazione è di semplice uso ed è ottimizzata sia per lo schermo dell’iPhone, sia per il display dell’iPad. La riproduzione di video e audio funziona senza problemi, alla stregua di quanto è possibile fare con le applicazioni native di serie con iOS. Il prezzo è interessante ed è una frazione di quello normalmente richiesto da drive che offrono funzionalità simili. È anche vero che il costo è basso poiché manca l’unità di storage vera e proprio: ma ciò può essere anche un vantaggio: saremo noi a decidere il “taglio” della card o chiavetta USB utilizzare. È anche un modo comodo per leggere da dispositivi come iPhone, iPad e HTC One o smartphone qualsiasi memorie che altrimenti non sarebbe possibile leggere senza accessori dedicati.

Pro
– Semplice da usare
– Si accompagna perfettamente ad iPhone e iPad
– Costo interessante

Contro
– Niente di rilevante

Kensington Mobilite Wireless Ha un prezzo ufficiale di 59,90 euro, ma si trova a partire da 44 euro su ePrice, Monclick ed Amazon

 

 

Offerte Speciali

Amazon fa il miracolo: AirPods Pro pronta spedizione e in sconto

Airpods Pro minimo storico: solo 159,98 €

Su Amazon gli Airpods Pro tornano in sconto e ora li "rubate": solo 159,99 euro, quasi 100 euro meno del prezzo Apple
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,823FansMi piace
93,201FollowerSegui