fbpx
Home Hi-Tech Android World Recensione Yezz Andy AZ4.5, lo smartphone per chi non sa usare lo...

Recensione Yezz Andy AZ4.5, lo smartphone per chi non sa usare lo smartphone

Macitynet prova Yezz Andy AZ4.5, terminale che non ha nulla di convenzionale e che ha il preciso scopo di fare utilizzare lo smartphone agli anziani o, in generale, a chi non ha mai avuto prima uno smartphone in mano. Interfaccia semplificata e pulsanti hardware dedicati alla camera, alla torcia e alle chiamate rapide rendono il dispositivo pronto all’uso per chiunque. Si acquista direttamente sullo store Yezz.

Bundle di vendita

Se si guarda al bundle di vendita non si può che rimanere assolutamente soddisfatti di quello che contiene, infatti, oltre allo smartphone l’utente troverà anche una custodia rigida al libro, Nonché un caricabatterie da tavolo, che facilita sicuramente le operazioni di ricarica a tutti coloro che non sono abituati ad utilizzare un cavetto micro USB.

La confezione di vendita, inoltre, contiene anche un paio di cuffie di trascurabile qualità E una pellicola protettiva da applicare lo schermo, oltre alla presa da muro Americana ed europea. Il box, dunque, è tra i più completi.

andy az4.5

Funzionalità

Come già anticipato, chi cerca uno smartphone tradizionale dovrà assolutamente passare oltre: Yezz Andy AZ4.5 non è adatto a chi ricerca l’ultimo modello di dispositivo Android presente sul mercato, nè a chi ricerca eleganza nel design. Le forme di questo Yezz Andy AZ4.5 se non richiamare quelle di un vecchio Nokia 6680, con dimensioni pari a 137 x 68.5 x 11.2 mm, per 149 grammi, inclusa di batteria rimovibile da 1800 mAh, che assicura un’autonomia di un giorno, mentre in standby il terminale non consuma praticamente nulla.

Sulla parte frontale, oltre al display da 4,5 pollici, due soli pulsanti a sfioramento: il tasto con funzioni indietro e il tasto per ritornare alla home. Manca, invece, il consueto pulsante per le applicazioni in background. Sul lato sinistro, invece, sono presenti due pulsanti per accedere velocemente alla radio e per accendere la torcia; sull’altro lato, oltre al bilanciere per il volume e al tasto accensione, anche il pulsante a una corsa per attivare immediatamente la fotocamera.

Sulla parte posteriore appare invece, poco sotto la fotocamera, un grande pulsante SOS, che richiama immediatamente un menù rapido in cui sono riproposti i contatti che l’utente ha deciso di impostare. Insomma, dalla presenza di questi tasti fisici e possibile confermare come Yezz Andy AZ4.5 sia un dispositivo per gli anziani.

SAMSUNG CAMERA PICTURES

Caratteristiche tecniche

Leggendo il paragrafo immediatamente sopra ben si comprende, allora, come trascurabili siano le caratteristiche tecniche, che evidentemente passano in secondo piano rispetto alle finalità che si pone questo smartphone. Per dovere di cronaca, però, passeremo ad analizzarle. Yezz Andy AZ4.5 monta uno schermo particolarmente modesto con una risoluzione di 480 × 854 pixel, sicuramente lontano da quel che ci si aspetterebbe da un qualsiasi smartphone odierno. Anche tutte le altre caratteristiche tecniche lasciano davvero il tempo che trovano: processore dual core 1,52 GHz con GPU Mali-400, con solo 512 MB di RAM e 4 GB di memoria integrata.

Scarso anche il reparto multimediale (poco sopra alcuni scatti a titolo esemplificativo), con una camera posteriore da cinque megapixel, comunque in grado di registrare video a 720p a 30 frame per second, mentre quella anteriore e da 1.3 megapixel. Teniamo a ribadire, comunque, che tali caratteristiche tecniche passano in secondo piano rispetto a quella che invece risulta la funzione principale dello smartphone: essere utilizzato facilmente da persone in età più avanzata, che non vogliono comunque rinunciare a un dispositivo con schermo tattile, mantenendosi alla moda, senza dover necessariamente acquistare un vecchio “telefonino” tradizionale con la grossa pulsantiera fisica e senza funzionalità smart.

SAMSUNG CAMERA PICTURES

Interfaccia Android

Sebbene questo Yezz Andy AZ4.5 sia basato su Android 4.2, l’interfaccia grafica è completamente personalizzata. Il sistema operativo di Google è quasi irriconoscibile e lascia spazio ad un grosso widget dove viene mostrato l’orario, la data, il segnale delle due Sim e lo stato della batteria. Poco più in basso, Invece, grosse piastrelle colorate mostrano le icone delle applicazioni, tra le quali quella dedicata al telefono, ai contatti, ai messaggi, alla galleria, a internet, e altro ancora.

Ovviamente, è possibile scaricare nuove applicazioni dal Google Play Store: queste appariranno all’interno di un secondo menù, da richiamare con la pressione della piastrella “More App” presente sul menù principale. Avviando le singole applicazioni, invece, l’utente tornerà a riconoscere la UI di Android: le app sono, infatti, le medesime che si installano su un qualsiasi altro dispositivo con OS di Google.

Schermata 2015-12-18 alle 14.24.48

Nell’utilizzo di tutti i giorni, ovviamente, Yezz Andy AZ4.5 risulta non troppo performante, con lag e rallentamenti quando si naviga in rete e quando si apre un’applicazione più pesante del solito.

Insomma, anche da questo punto di vista il terminale non vuole assolutamente competere con altri smartphone oggi presenti sul mercato, puntando tutto sulla facilità di utilizzo e sulle funzioni rapide da richiamare attraverso i pulsanti fisici. A conferma di ciò, al primo avvio il telefono ha attiva di default la funzione di lettura automatica di qualsiasi operazione si compie a schermo: una voce precisa e chiara indicherà all’utente ciò che si sta cliccando, leggendo le applicazioni, i numeri di telefono o ogni altra attività a schermo.

Pro

  • Semplicissimo da usare
  • Tasti fisici per funzioni rapide

Contro

  • Non per chi cerca uno smartphone tradizionale

Conclusioni

Evidente il target cui si riferisce questo smartphone: adatto per gli anziani, che desiderano comunque utilizzare uno smartphone, con ampio display tattile e tutte le funzioni smart odierne. Apprezzabili gli sforzi del team di rendere il terminale a prova di utente, utilizzabile davvero da chiunque, anche grazie alla presenza dei tasti fisici dedicati alla camera, ai contatti rapidi, alla radio FM e alla torcia, particolarmente utile in situazioni di emergenza.

Prezzo al Pubblico

L’ultimo costo rilevato di questo modello è di 99 Euro Iva compresa. I telefoni Yezz possono essere acquistati direttamente sullo store ufficiale del produttore, raggiungibile a questo indirizzo. La distribuzione italiana è affidata a Balducci srl.

Qui sotto la scheda con tutti i dati del dispositivo.

Yezz Andy AZ4.5

Recensione Yezz Andy AZ4.5, lo smartphone per chi non sa usare lo smartphone
SKU:
Brand: Yezz
Category: Smartphone
  • Sistema operativo: Android OS, 4.2
  • Dimensioni Schermo: 4.5 pollici
  • Risoluzione: 480x854
  • Fotocamera Retro: 5 MP
  • Peso: 149 g
  • Ram/Card: 4GB - 512 MB Ram / microSD Card fino 32 GB

Yezz Andy AZ4.5 - Specifiche

SmartPhone

Rete Cellulare GSM / HSPA
In vendita da... Febbraio 2014
Dimensioni 137 x 68.5 x 11.2 mm
Peso 149 g
SIM Dual SIM (Mini-SIM)
Schermo - Tipo IPS LCD touchscreen capacitivo, 16M colori
Schermo Dimensioni 4.5 Pollici
Schermo - Risoluzione 480 x 854
Chipset Mediatek MT6572
CPU Dual-core 1.2 GHz Cortex-A7
GPU Mali-400
Memoria Interna 8 GB, 1 GB RAM
Lettore Card microSD, fino a 32 GB
Camera Principale 5 MP, flash LED
Camera - Altro Geo-tagging, face/smile detection, HDR
Video [email protected]
Camera Fronte 1.3 MP
Suono - allarmi Vibrazione; MP3, suonerie WAV
Suono - Altoparlante Si
Mini Jack 3.5 mm Si
Wi-Fi wi-fi Wi-Fi 802.11 b/g/n, hotspot
Bluetooth v3.0, A2DP
GPS Si con A-GPS
Radio FM Stereo FM radio
USB/Carica microUSB v2.0
Sensori Accelerometro, prossimità
Messaggi SMS(ragruppa messaggi), MMS, Email, Push Email, IM
Navigazione HTML5
Altro - Lettore DivX/XviD/ MP4/WMV/H.264
- MP3/WAV/eAAC+ lettore
- Photo/video editor
- Editore Documenti
- Memo Vocali / chiamata vocale / comandi vocali
Batteria - Tipo Li-Ion 1800 mAh
Stand-by fino a 480 ore (2G) / fino a 350 ore (3G)
Tempo Chiamate fino a 16 ore (2G) / fino a 08.30 ore (3G)
Colori Nero

Il nostro voto

Il voto complessivo è basato sulle nostre recensioni

7
  • Design 7 / 10
  • Facilità D'Uso 9 / 10
  • Prestazioni 5 / 10
  • Qualità / Prezzo 7 / 10

Yezz Andy AZ4.5 - Video

Offerte Speciali

iPad Pro 11″ 2020 da 1 TB solo 999€ (invece che 1669€)

iPad Pro 11″ 2020 da 1 TB solo 999€ (invece che 1669€)

Su Amazon iPad Pro 11" 2020 nella versione top da 1 TB scende al prezzo più basso della sua storia: 999 euro. Uno sconto del 25%
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,813FansMi piace
93,094FollowerSegui