Home Hi-Tech Android World I download App Store sono la metà di Android ma ricavano il...

I download App Store sono la metà di Android ma ricavano il doppio

I download App Store rappresentano la metà rispetto a quelli Android, ma i ricavi duplicano quelli di Google Play Store. A dirlo è l’ultimo rapporto diffuso da App Annie, che senza mezze misure dichiara come le entrate App Store per gli sviluppatori sono di quattro volte superiori ai colleghi che pubblicano app sullo store di Mountain View.

Lo studio, segnalato anche da Appleinsider, dimostra come una forte crescita per Apple sia derivata dall’App Store cinese, soprattutto nel reparto videoludico, dove i download hanno superato quelli fatti registrare negli Stati Uniti. Ancora una volta, dunque, sono gli sviluppatori di videogiochi per iPhone e iPad a beneficiare delle maggiori revenue, soprattutto in Cina, mercato che secondo App Annie supererà presto gli USA nei ricavi totali derivanti dai download di app. Certo che, a voler considerare solo il mercato cinese, la lotta è assolutamente impari, dato che attualmente Google Play non è operativo in Cina, anche se l’azienda ha certamente manifestato interesse nella regione.

download App Store

A manifestare crescite nei ricavi sono anche le categorie Musica e Intrattenimento, ma in particolar modo su App Store, mentre appaiono più stabili i download relativi a questa fascia su Google Play Store. In generale, però, è proprio il download digitale a manifestare segni di buona salute e, contrariamente a studi di settore precedenti, App Annie dimostra come i ricavi complessivi si sono praticamente raddoppiati rispetto al Q2 del 2014: addirittura, si prevedono introiti pari a 102 miliardi entro il 2020.

Considerando, dunque, App Store una delle principali fonti di guadagno, Apple ha investito molto sullo sviluppo di app, rendendo la creazione di giochi e applicativi davvero semplice, anche grazie al suo nuovo linguaggio di programmazione Swift, che ha debuttato nel 2014. Più di recente, invece, le app sono state messe al centro dell’ecosistema Apple TV, che per la prima volta, grazie alla quarta generazione di set top box, ha beneficiato di un App Store tutto suo. Peraltro, con watchOS 3.0 la società di Cupertino sta cercando di creare un fiorente parco app per il proprio indossabile, attualmente un po’ carente da questo punto di vista.

download app store

Offerte Speciali

iPad Air 256 GB Wi-Fi e 64 GB cellular: scontatissimi su Amazon i modelli 2020

Su Amazon trovate in sconto iPad Air Cellular da 64 GB e iPad Air Wi-Fi da 256 GB con ribassi oltre il 14% e spedizione immediata.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,957FollowerSegui