Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » il mio iPhone » Safari 18 non offrirà la gomma per eliminare elementi indesiderati nelle pagine web

Safari 18 non offrirà la gomma per eliminare elementi indesiderati nelle pagine web

Pubblicità

Era solo una voce circolata con insistenza ma aveva fatto preoccupare siti web, giornali e inserzionisti di tutto il mondo. La funzione “Gomma” che Apple aveva pensato di integrare nel suo browser per eliminare elementi indesiderati da una pagina web (es. la pubblicità) non sarà integrata nella futura versione di Safari per iOS, iPadOS e macOS.

Ad affermarlo è Mark Gurman di Bloomberg, secondo il quale Apple avrebbe deciso di non rischiare dopo i problemi riscontrati con altre funzioni sgradite a chi si occupa di pubblicità, come ad esempio l’App Transparency Tracking, la funzione che da iOS 14 consente all’utente di scegliere se un’app può tracciare le sue attività sulle app e i siti web di altre aziende per scopi pubblicitari o per condividerli con i data broker.

La voce di una funzione “eraser” per Safari era stata riportata la prima volta dal sito statunitense Appleinsider, riferendo dell’intenzione di Apple di aggiungere a Safari una nuova funzione per consentire all’utente di eliminare elementi a piacere su una pagina web, ricordando alla successiva visita ciò che l’utente aveva deciso di nascondere/bloccare, alla stregua di quanto possibile fare con alcuni Ad Blocker.

Safari 18, indiscrezioni sull'arrivo di funzione gomma per eliminare la pubblicità preoccupano i giornali britannici
Esempio di come potrebbe essere il menu contestuale per richiamare la funzione che consente di eliminare elementi indesiderati. Immagine: AppleInsider

La voce di questa funzione in arrivo aveva fatto inquietare media britannici e francesi (ne abbiamo parlato qui), preoccupati da questa possibilità. Non è chiaro se Apple è stata convinta dalle lettere di protesta inviate da editori e associazioni di pubblicitari, o se semplicemente l’idea è stata scartata dopo un periodo di test: Gurman non lo spiega ma afferma genericamente che la funzione “gomma” non sarà più presente.

Di questa e altre novità dovremmo sapere di più lunedi 10 giugno, giorno di partenza della WWDC24 (conferenza sviluppatori).

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Nuovo Apple Watch SE già in forte sconto su Amazon

Apple Watch SE Cellular 44mm scontato del 22%, solo 249€

Su Amazon Apple Watch SE torna al minimo storico. Ribasso di 70€ per la versione Cellular da 44mm, prezzo di solo 249 €
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità