Safari: alcuni utenti segnalano crash su OS X e iOS, ecco come risolvere

Da questa mattina, vari utenti stanno segnalando problemi con Safari, con il browser in questione che va in crash sia su OS X, sia su iOS (iPad e iPhone). L’inconveniente, a quanto pare di capire, è causato da un problema sui server di Apple e – fino a quando Cupertino non risolverà la questione, l’unico modo per risolvere è disattivare i suggerimenti.

Su Mac basta selezionare dal menu “Safari” la voce Preferenze, portarsi nella sezione “Cerca” e togliere il segno di spunta alla voce “Includi i suggerimenti del motore di ricerca”.

Su iPad e iPhone basta andare in Impostazioni > Safari e disattivare “Suggerimenti di Safari”. È probabile che Apple risolva in poche ore il problema. Se riscontrate l’inconveniente, disattivate le impostazioni prima citate.

L’opzione in questione, lo ricordiamo, consente a Safari di chiedere al motore di ricerca di fornire suggerimenti di ricerca basati sui termini di ricerca inseriti dall’utente. Il motore di ricerca potrebbe salvare i tuoi termini di ricerca. L’opzione “Includi suggerimenti” permette invece di ottenere frammenti di informazioni contestuali da fonti quali Wikipedia, filmati e brani di iTunes, app, individuare ristoranti nelle vicinanze, film al cinema e ultime notizie.

Aggiornamento. Apple ha comunicato a John Paczkowski di Buzzfeed che il problema è stato risolto.

Suggerimenti Safari

SuggerimentoSafariios

Articolo precedenteKit lenti fotografiche di qualità per smartphone: poche ore a 16,79 euro
Articolo successivoOfferteApp iPad, i migliori sconti del 27 gennaio