Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » il mio iPhone » Gli sfondi iPhone XR bucano lo schermo per mostrare l’hardware

Gli sfondi iPhone XR bucano lo schermo per mostrare l’hardware

I nuovi sfondi iPhone XR sono una finestra sull’hardware: grazie alle fotografie in alta risoluzione delle componenti interne, basta visualizzarli come wallpaper e immagini di sfondo per “bucare” lo schermo, mostrando tutto quello che c’è sotto al display.

L’effetto finale è quello di un iPhone immortalato ai raggi X: ogni volta che lo schermo è acceso viene mostrata la foto dell’hardware interno in alta risoluzione. Le immagini sono pronte all’uso e si possono scaricare gratis: l’utente può persino scegliere se preferisce una immagine dell’hardware così come si vede una volta rimosso il display, oppure in alternativa una foto scattata realmente ai raggi X in cui risultano visibili tutte le componenti più piccole e microscopiche.
Gli sfondi iPhone XR bucano lo schermo per mostrare l’hardwareL’idea è brillante ma non è nuova: è già stata realizzata per gli iPhone delle generazioni precedenti, incluso iPhone X ma anche  iPhone 7 andando a ritroso nel tempo e alle generazioni fino a iPhone 5, tutte realizzate non a caso da iFixit, l’intraprendente società USA specializzata in riparazioni e smontaggi completi di dispositivi digitali. Qui anche quelle realizzate per iPhone XS Max e XS.

Per applicare al meglio gli sfondi iPhone XR il consiglio è di scaricarli direttamente dalla pagina ufficiale, a questo indirizzo, cliccandovi sopra e aprendolo alla massima risoluzione disponibile. Successivamente lo si dovrà scaricare sul proprio telefono, potendo infine impostarlo come sfondo, tramite il menu apposito all’interno di Impostazioni.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Minimo per Apple Watch 9, con il 15% risparmio fino a 90€

Su Amazon gli Apple Watch 9 tornano in sconto e vanno al minimo. Li potete comprare con un ribasso di 70 € pagandoli anche a rate senza interessi

Ultimi articoli

Pubblicità